16.7 C
Roma
Dicembre 9, 2022, venerdì

Ultime News

Roma in tilt: tra incidenti, chiusure e cantieri

- Advertisement -

Roma in tilt: giovedì caotico per i romani e non nella Capitale. Tra incidenti, chiusure e cantieri, il traffico è andato letteralmente in tilt. Nel quadrante est della città, fino a sette chilometri di coda per la chiusura temporanea della Tangenziale est

Roma in tilt: incidenti, code e lavori in corso

Roma in tilt: tra incidenti, chiusure e cantieri, il traffico è andato letteralmente in tilt. Nel quadrante est della città, fino a sette chilometri di coda per la chiusura temporanea della Tangenziale est a causa di un incidente avvenuto alle 3:30 circa nel tratto compreso tra l’incrocio con l’uscita della A24 e l’incrocio con l’uscita per via Nomentana, in direzione Incrocio Piazzale degli Eroi, nella Nuova Circonvallazione Interna. Sul posto gli agenti del Gruppo Tiburtino della Polizia Locale di Roma Capitale. Lo scontro tra tre auto non ha causato ferito, ma tanti detriti con ritardi dei pulizia stradale che hanno costretto i Vigili a chiudere temporaneamente quel tratto con conseguenti problemi per la viabilità. I disagi verso Roma sono partiti da Settecamini. Sette i chilometri di coda, almeno fino alle 8:40. Auto in fila anche tra via dei Campi Sportivi e Batteria Nomentana. Caos anche nelle strade vicine, sulla Salaria e la zona di Corso Francia, via Tiburtina tra Settecamini e Rebibbia in direzione Centro, via di Grotta di Gregna, Pontina e Grande Raccordo Anulare, tra Trionfale e Cassia Bis. A Roma sud, traffico tra Ostiense e Trastevere per la chiusura del Ponte di Ferro, nel tratto di strada compreso tra via Pacinotti e via del Commercio in entrambi i sensi di marcia. Roma Servizi per la Mobilità ha studiato una serie di misure per ridurre i disagi alla circolazione stradale che, puntualmente, hanno colpito gli automobilisti, vista la chiusura dell’arteria strategica che collega la zona di Ostiense con piazzale della Radio e viale Marconi. Per migliorare la circolazione, in via Ettore Rolli, dopo l’apposizione della segnaletica, la sosta diverrà in linea e non più a pettine. Alla Polizia Locale il compito di presidiare i punti più critici per agire sulla fluidificazione del traffico. Traffico che si allarga anche a causa dei molti cantieri attivi, portando molti autobus a deviare i loro percorsi e ingolfare la viabilità. Nel quadrante nord lavori stradali in via Panama che comportano la deviazione di linee bus 168 e 168D solo nella direzione del capolinea di largo Maresciallo Diaz, da via Chiana, deviano per via Salaria, viale Liegi, piazza Ungheria. Nel quadrante est per lavori in via delle Case Rosse altezza viale del Tecnopolo, la linea 043 in direzione di via Ortucchio da viale del Tecnopolo devia in via delle Case Rosse, inversione di marcia all’altezza della rotatoria di via di Salone, via delle Case Rosse, normale itinerario. Nel quadrante ovest della città si segnalano lavori in viale dei Colli Portuensi, tra la circonvallazione Gianicolense e via di Monteverde. Le linee 31-33 e 180F in direzione Stazione metro Laurentina, via Lenin e via Marino Mazzacurati, da via Gasparri proseguono per la circonvallazione Gianicolense, via Ramazzini, via Agnelli, piazza Morelli. Al centro, oltre il cantiere in via del Tritone, lavori anche in via di San Basilio e via dell’Amba Aradam che comportando alla deviazione dei bus 61, 62, 85, 492, 590, n5, n46, n543, nM, 81, 714, 792 e nMC.

Seguiteci su

Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -