9.9 C
Roma
Novembre 29, 2021, lunedì

Roma Lido, chiuse tre stazioni: manifestazioni dei pendolari

- Advertisement -

Roma Lido, primo giorno di scuola segnato da disagi di viabilità. Chiuse tre stazioni: ritardi nelle frequenze e assembramenti sui mezzi. I pendolari manifestano e raccolgono firme per appellarsi ad Atac.

Roma Lido, giornata di riaperture delle scuole segnata da disagi: “Una vergogna unica”

Roma Lido, riaprono le scuole e chiudono ben tre stazioni: Stella Polare, Castel Fusano e Cristoforo Colombo. Questo solamente uno dei diversi disagi che devono fronteggiare i pendolari che devono recarsi nella Capitale. Anche le frequenze annunciate, cioè un treno ogni diciotto minuti, sono saltate e le attese crescono a dismisura, da trentacinque minuti a un picco di quaranta. La soluzione trovata dopo la chiusura delle tre stazioni è stata la costruzione di una nuova linea, rivelatasi alquanto inutile. Il Comitato dei Pendolari protesta contro gli assembramenti che avvengono a causa dei ritardi e chiede al più presto una soluzione a tutto questo. “Una vergogna unica” conclude il Comitato, che oggi manifesterà alla fermata Stella Polare. Alcuni pendolari saranno presenti anche sui treni per visionare la situazione. Nel frattempo, si sta tenendo una raccolta firme portata avanti dal Comitato per far aprire gli occhi all’Atac sui disagi che centinaia di persone devono subire.

Seguiteci su

Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -