8.1 C
Roma
Gennaio 26, 2022, mercoledì

“Roma-Lido non accessibile ai disabili”: la denuncia della Corrotti (Lega)

- Advertisement -

La Roma-Lido non è un luogo accessibile per persone con disabilità. Questa la denuncia di Laura Corrotti della Lega. La nota della politica mette a nudo uno dei tanti problemi che funestano i mezzi pubblici di Roma e provincia. L’attacco, per nulla velato, è a Virginia Raggi, sindaco della Capitale.

Roma-Lido non a misura di disabili: la nota di Laura Corrotti

Ecco le parole di denunci di Laura Corrotti, consigliere Lega della Regione Lazio e responsabile regionale Dipartimento Politiche sociali e Disabilità: “Sempre più preoccupanti le condizioni di accessibilità per gli utenti con disabilità nel trasporto pubblico locale romano. Inefficienza che viene ulteriormente sottolineata dalla mancata manutenzione degli impianti di traslazione nella tratta Roma-Lido dove ci sono ben tredici impianti bloccati sui trenta esistenti all’interno delle stazioni tra Cristoforo Colombo e Vitinia: dagli ascensori fuori servizio nelle stazioni Lido Centro, Stella Polare, Castel Fusano, Colombo, Casal Bernocchi, alle scale mobili e ascensori fuori servizio alla stazione di Vitinia; senza contare i disservizi presenti nelle linee metro. Un problema grave e diffuso che va avanti ormai da troppo tempo e nulla è stato fatto in tutti questi anni dalla Raggi. Una situazione che condiziona la libertà di movimento, oltre a creare disagi e umiliazioni a tutti coloro i quali viene fortemente limitato il diritto all’eguaglianza“.

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -