21.3 C
Roma
Settembre 27, 2022, martedì

Ultime News

Roma, riqualificazione via del Tritone: residenti e automobilisti nel caos

- Advertisement -

Tanti i disagi per i residenti e per gli automobilisti vittime delle conseguenze della riqualificazione di via del Tritone. Parcheggi introvabili e traffico infinito. Secondo l’amministrazione il problema sarebbe legato soprattutto ai semafori.

Roma, via del Tritone: ampliamento dei marciapiedi e riduzione della carreggiata, tanti i conseguenti disagi

Parcheggi introvabili e traffico infinito sono tra i maggiori disagi che vivono i residenti e gli automobilisti dopo i lavori di riqualificazione in via del Tritone. L’area, patrimonio dell’Unesco, è stata infatti soggetta a interventi di ampliamento dei marciapiedi causando di conseguenza una riduzione della carreggiata, come stabilito da una convenzione sottoscritta nel 2021 tra il Comune di Roma di Virginia Raggi e la Rinascente, la quale ha finanziato interamente i cantieri, come riporta il Corriere della Sera.

“Ci si può trovare imbottigliati nel traffico anche per due ore prima di tornare a casa”, questo il racconto di alcuni residenti che hanno quindi deciso di lasciare la macchina in quartieri vicini e rientrare a piedi. Il problema degli ingorghi e del perenne caos, secondo l’amministrazione, sarebbe però legato soprattutto ai semafori. Per questo motivo, l’assessorato comunale ai Trasporti, fa sapere che l’Agenzia capitolina Roma Servizi per la mobilità è al lavoro per rivedere le fasi semaforiche, impostate sui flussi del traffico durante la pandemia e che quindi ora vanno modificate.

L’assessorato sottolinea però che Roma, soprattutto nei quartieri storici, “deve essere una città più a misura di pedoni“, come più volte affermato anche dal sindaco Gualtieri. Il Campidoglio nel frattempo sta lavorando anche su un altro punto, quello della riduzione dei permessi per disabili, col fine di allentare il traffico nelle zone Ztl consentendo di collegare al permesso un solo veicolo anziché tre.

Giamila D’Angelo

Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -