13.3 C
Roma
Dicembre 3, 2022, sabato

Ultime News

Roma, rischio sanitario per i rifiuti. L’allarme dei medici

- Advertisement -

L’ordine dei medici scrive a Regione e Comune. Rischio sanitario a causa dei rifuti. D’Amato fa sapere “potrebbe esserci un’ordinanza”.

Rischio sanitario per i rifiuti a Roma

L’allarme arriva dall’ordine dei medici, dopo la pandemia, il rischio sanitario al quale va incontro roma riguarda i rifiuti. A farlo sapere è proprio il presidente dell’ordine, Antonio Magi, il quale ha scritto al ministro Cingolani, alla Regione, al Comune ed alla Prefettura per chiedere un intervento.

Fa sapere Magi: “Siamo costretti ad usare ancora le mascherine per proteggerci non solo dal Covid ma anche dai miasmi provenienti dalla spazzatura”. Il medico sottolinea anche che c’è il rischio reale di una crisi igienica e si augura che una soluzione venga trovata al più presto.

La denuncia dell’ordine dei medici infatti, arriva per l’ennesima volta alla luce di una situazione grave. Montagne di spazzatura da schivare quando si cammina riempiono i quartieri romani. L’olezzo, è costantemente sotto al naso. Grave problema legato anche alla fauna urbana, che delle buste per strada ne fa lauto pasto. La situazione rischia di creare un problema alla sanità pubblica.

Sempre secondo Magi, i romani, con la pandemia da Covid quasi alle spalle, saranno costretti a tener la mascherina ancora a lungo. Bisognerà proteggersi dai miasmi provocati dai rifiuti in via di putrefazione sotto il sole. Anche l’assessore D’Amato si esprime i merito e fa sapere che quella che per il momento è una crisi igienica, potrebbe diventare una crisi sanitaria.

Lorenzo Montemauri  

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -