21.5 C
Roma
Agosto 10, 2022, mercoledì

Ultime News

Roma, scovato pusher maniaco: aveva mostrato parti intime ad una bimba

- Advertisement -

Roma, ha mostrato le parti intime al passaggio di una mamma in auto con la bimba a bordo. Gli agenti della Polizia di Stato sono intervenuti sul posto e, dopo averlo identificato, lo hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Doppio reato, quindi, per il “pusher maniaco”.

Un cittadino italiano di 47 anni in Viale Ionio, dopo essersi tirato giù i pantaloni, ha mostrato i genitali ad una bambina che transitava a bordo di un’autovettura in compagnia della madre. La donna, sconvolta, ha immediatamente allertato la Polizia che nel giro di pochi minuti è intervenuta sul posto.

Pusher maniaco: fermato l’uomo con precedenti di Polizia

Il 47enne, con vari precedenti di Polizia, nel frattempo si era rintanato nell’esercizio commerciale di cui è socio. È stato trovato lì dagli agenti del Commissariato Villa Glori. Qui i poliziotti, insospettiti da un forte odore di droga, hanno proceduto alla perquisizione del locale rinvenendo tredici buste in plastica contenenti 141,116 grammi di marijuana, una busta contenente 97,58 grammi di hashish, trenta bustine in plastica contenenti 131,18 grammi di hashish, un bilancino di precisione, un rotolo di carta pellicola e numerose bustine in plastica per il confezionamento.

Nel banco di vendita, occultate con estrema cura nel fondo di un cassetto, sono state rinvenute sessantuno banconote da 50 euro, mentre nella stampante, al posto del toner, è stato trovato un astuccio di colore verde contenente diciotto banconote da 20 euro, venti banconote da 10 euro e sette banconote da 5 euro. La successiva perquisizione domiciliare ha portato al sequestro di altri 262,56 grammi di hashish divisi in cinque involucri, un bilancino di precisione, un coltello per il taglio e numerose bustine in plastica per il confezionamento. Al termine degli accertamenti il 47enne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio e atti osceni.

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -