Roma-Sheriff, Europa League: una passerella per i playoff, probabili formazioni e diretta tv

0
79
(Credit foto - AS Roma pagina Facebook)

Una partita che ai fini delle qualificazione e della posizione nel raggruppamento sembra valere davvero poco. I giallorossi sono praticamente certi al 95% di disputare il turno in più nei playoff (o sedicesimi) di Europa League andando a sfidare una delle pericolose formazioni che scenderà dalla Champions League come terza classificata. Spazio, molto probabilmente, al turnover ampio che vedrà quasi certamente in campo Romelu Lukaku e Nicola Zalewski, calciatori espulsi contro la Fiorentina e indisponibile per la sfida di domenica a Bologna. Ecco tutto quello che c’è da sapere su Roma-Sheriff con le ultime, l’orario, il pronostico, le probabili formazioni e dove sarà possibile assistere in televisione alla sfida.

I miracoli spesso accadono, ma non sembra essere questa una storia a lieto fine per la Roma di Josè Mourinho. I capitolini, dopo aver vinto tutte e tre le sfide del mini girone d’andata, sono incappati nella pesante sconfitta di Praga (2-0 per i padroni di casa) e nel deludente pareggio di Ginevra (1-1 il finale). Risultati che hanno ampiamente compromesso il passaggio del turno da prima del Girone G. Lo Slavia Praga è attualmente al comando con due punti di vantaggio e nell’ultima sfida affronterà, in casa, il Servette che è già certo della retrocessione in Conference League. Ai cechi basterebbe, in effetti, un punticino per blindare un primato che sembra essere inattaccabile: i capitolini dovrebbero vincere sperando nell’incredibile ko in Repubblica Ceca dei padroni di casa. Scenario praticamente impossibile che imporrà ai finalisti della passata stagione un turno, complesso, in più. Missione fallita, almeno inizialmente, in campo europeo.

Roma-Sheriff, Europa League: momento delle due squadre e pronostico

(Credit foto – AS Roma pagina Facebook)

Tre partite iniziali perfette. Disastro nella seconda parte del raggruppamento. Questa disparità di risultati ha condannato, praticamente, i giallorossi a disputare il turno in più di Europa League. La Roma non vince in campo europeo da due sfide, l’ultima affermazione risale al mese di ottobre quando la banda Mourinho sconfisse agevolmente lo Slavia Praga in casa (2-0) compiendo un passo enorme verso il primo posto. Primato che oggi è davvero evaporato come neve al sole. Solo un punto in cinque sfide per i moldavi dello Sheriff che non sono riusciti ancora a timbrare il tabellino con una vittoria e che abbandoneranno, molto probabilmente, questa campagna in giro per il Vecchio Continente senza alcuna affermazione. Il pronostico dice Roma, ma bisognerà capire quale spirito albergherà in campo nelle due squadre che si giocano, in effetti, il nulla a livello sportivo. Ecco le probabili formazioni:

ROMA (3-5-2): Svilar; Celik, Cristante, Llorente; Karsdorp, Paredes, Aouar, Renato Sanches, Zalewski; Belotti, Lukaku. All. Mourinho.

SHERIFF (4-5-1): Koval; Apostolakis, Tovar, Garananga, Artunduaga; Mbekeli, Ricardinho, Talal, Badolo, Paulo; Luvannor. All. Pilipchuk.

Diretta tv del match dell’Olimpico

Roma-Sheriff, sfida valevole per la sesta e ultima giornata della fase a gironi della UEFA Europa League, andrà in onda sulle piattaforme di SKY e DAZN e sulle app associate di SkyGo e NowTv. Appuntamento per il calcio d’inizio della sfida europea alle ore 18:45 sul manto erboso dello Stadio Olimpico di Roma.

(Credit foto – AS Roma pagina Facebook)

Seguici su Google News

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here