18.6 C
Roma
Ottobre 1, 2022, sabato

Ultime News

Roma, si lavora al colpo Wijnaldum per il centrocampo?

- Advertisement -

Uno degli acquisti più importanti che la Roma dovrà fare nel prossimo calciomercato estivo riguarda il centrocampo. Questo infatti è un reparto fondamentale per il modo di giocare di Mourinho, ed è importante trovare il giusto equilibrio tra giocatori improntati al recupero dei palloni e giocatori in grado di sviluppare pericolosamente le azioni dalla trequarti in avanti. Per questo si farà un investimento importante, e i nomi al vaglio di Tiago Pinto sono tanti: su tutti c’è Georgino Wijnaldum.

Roma, il sogno è Wijnaldum. In alternativa Sanches e Sabitzer

Il primo nome sulla lista dei dirigenti giallorossi è quello di Georgino Wijnaldum, come riporta forzaroma.info. Il 31enne centrocampista olandese del Liverpool è in scadenza di contratto, e dopo aver vinto tutto da assoluto protagonista sembra vicino a lasciare i Reds. La concorrenza però è forte, in quanto si tratta di uno dei giocatori più importanti tra quelli a parametro zero. La Roma, inoltre, non è la prima volta che ha dei contatti con gli agenti di Wijnaldum. Anni fa, infatti, Sabatini ha cercato di portarlo nella Capitale, ma all’epoca il centrocampista scelse il Liverpool. A distanza di tempo, forte della presenza di un allenatore come Mourinho e di una proposta da 4.5 milioni di euro più bonus a stagione, la Roma spera che il finale possa essere diverso.

Non mancano comunque le eventuali alternative. In particolare, si stanno valutando due profili. Il primo è quello di Renato Sanches. Il centrocampista portoghese, campione d’Europa con la nazionale nel 2016 e attualmente in forza al Lille, ha lo stesso agente di Mourinho, ovvero Jorge Mendes, e questo potrebbe facilitare le operazioni con il club francese. L’altro nome è quello di Sabitzer, il quale dopo aver contribuito alla crescita del Lipsia è pronto ad affrontare una nuova sfida, e in panchina troverebbe un allenatore che lo stima e che ha cercato di portarlo al Tottenham la scorsa stagione.

Tante operazioni anche in uscita, con Veretout possibile sacrificato

Così come per le operazioni in entrata, anche per quelle in uscita i movimenti potrebbero essere diversi. In primo luogo, qualora dovesse rientrare dal prestito, il primo che partirà è Nzonzi. Tra i giocatori impiegati in questa stagione, invece, il più vicino a lasciare Trigoria sembra essere Diawara. Il centrocampista ex Napoli negli anni in giallorosso non ha totalmente convinto, anche a causa di diversi problemi fisici. Su di lui ci sono diversi club francesi. Il giovane Darboe invece dovrebbe rimanere, mentre per Villar sarà Mourinho a decidere, anche se qualora dovesse andare via sarebbe probabilmente in prestito. Capitolo a parte invece per Veretout. Il francese è sicuramente una delle note più positive di questo campionato, e inoltre ha già espresso il suo apprezzamento per Mourinho. Allo stesso tempo, però, le richieste economiche per il rinnovo sono importanti. Per questo, qualora dovesse arrivare un’offerta di valore potrebbe decidere di sacrificarlo e di investire su un altro obiettivo.

Seguici su Metropolitan Roma News!

ALESSIO ACHENZA

Credit foto qui

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -