13.1 C
Roma
Dicembre 4, 2022, domenica

Ultime News

Studente arrestato per pedopornografia: scambiava materiale hot di minorenni con account fake

- Advertisement -

Un ragazzo di 25 anni è stato arrestato dalla Polizia, dopo numerose indagini di contrasto allo sfruttamento sessuale online di minori, per il reato di detenzione di ingente quantitativo di materiale pedopornografico. L’attività della Polizia Postale di Roma prende le mosse dall’individuazione di due account social sospetti, dietro i quali si celava l’ipotesi di scambio di materiale sessualmente esplicito ritraente minori. Circolavano anche foto di bambini neonati attraverso l’uso di account fake.

Gli accertamenti informatici esperiti, anche a livello internazionale, hanno consentito di individuare dapprima una mail fittizia collegata ai suddetti account, creata appositamente al fine di sviare le investigazioni, e poi di identificarne l’utilizzatore, che si connetteva attraverso una rete wi-fi aperta per nascondere le proprie tracce. 

Sulla base degli elementi di prova raccolti, l’Autorità Giudiziaria ha emesso un decreto di perquisizione personale, locale ed anche informatica, che ha permesso di accertare il possesso, da parte del giovane, di un centinaio di video e numerosissime immagini illecite dai contenuti inequivocabilmente riconducibili a minori degli anni 18. All’esito della convalida da parte del GIP dell’arresto in flagranza di reato, il giovane, anche in considerazione dell’età e dell’assenza di pregiudizi penali, è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del processo.

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -