14 C
Roma
Dicembre 5, 2022, lunedì

Ultime News

Roma-Torino 1-1: Matić salva la Roma dalla sconfitta

- Advertisement -

Appuntamento con il ritorno alla vittoria rimandato al 2023 per José Mourinho e i suoi, che con il Torino non vanno oltre il pareggio tra le mura amiche dell’Olimpico. Roma-Torino che termina sul risultato di 1-1, con i giallorossi che chiudono questo 2022 di Serie A al settimo posto in classifica a quota 27 punti, a -3 dalla zona Champions League.

Roma, Mourinho: “In 20’ abbiamo creato di più delle ultime 4/5 partite. Ci sono dei giocatori di livello bassissimo in questo momento”

José Mourinho - Photo credits Sito ufficiale AS Roma
José Mourinho – Photo credits Sito ufficiale AS Roma

Roma che non riesce a ritrovare quella vittoria che mancava da ben due gare, dopo che i giallorossi erano riusciti a rimediare un solo punto nelle gare con Lazio (1-0) e Sassuolo (1-1). Dopo il vantaggio ospite siglato al 10′ della ripresa da Karol Linetty, i padroni di casa sono riusciti ad acciuffare in extremis il pari grazie alla prima rete in maglia Roma di Nemanja Matić. Nota positiva per il tecnico portoghese il ritorno in campo di Paulo Dybala dopo un mese di assenza. Ad analizzare la gara ci ha pensato José Mourinho, intervenuto ai microfoni di DAZN nel post-partita dell’Olimpico, dove non sono mancate critiche verso alcuni dei suoi giocatori:

“Fino al 70’ i tifosi volevano andare a casa, fischiavano, non giocavamo bene. In 20’ abbiamo creato di più delle ultime 4/5 partite. La difficoltà che si vede nella costruzione del nostro gioco è chiara. Ci sono dei giocatori di livello bassissimo in questo momento. Per alcuni giocatori è tempo di fare autoriflessioni e io con me stesso.

Fonte – DAZN

E sull’episodio che ha visto Andrea Belotti farsi carico di calciare il rigore (poi sbagliato), il tecnico portoghese ha risposto così:

“Belotti incaricato? No, non era lui. Il problema non è sbagliare per me. Questa fragilità mentale e psicologica, quando il calcio non è priorità della tua vita, questo mi sta indigesto. Almeno Belotti ha avuto il coraggio di tentare il rigore”

Fonte – DAZN

Roma-Torino 1-1: il tabellino

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibañez; Celik, Cristante (25’ s.t. Tahirovic), Camara (9’ s.t. Matić), Zalewski (25’ s.t. Belotti); Volpato (1’ s.t. El Shaarawy), Zaniolo; Abraham (25’ s.t. Dybala). A disposizione: Boer, Svilar, Pellegrini, Shomurodov, Vina, Kumbulla, Bove, Tripi. Allenatore: Mourinho

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Buongiorno (7’ s.t. Rodriguez), Zima; Lazaro, Ricci, Linetty, Vojvoda (30’ p.t. Singo); Miranchuk (35’ s.t. Adopo), Vlasic; Sanabria (35’ s.t. Radonjic). A disposizione: Berisha, Gemello, Bayeye, Karamoh, Pellegri, Ilkhan, Seck, Garbett, N’Guessan. Allenatore: Juric

MARCATORI: 10’ s.t. Linetty (Torino), 45+4′ s.t. Matić (Roma)

Simone Cimaglia

Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -