18.6 C
Roma
Ottobre 1, 2022, sabato

Ultime News

Roma, tutti presenti per la partita di Conference League con il Vitesse

- Advertisement -

Tra le partite che Josè Mourinho avrà segnato sul calendario ci sarà sicuramente il match di giovedì prossimo. Infatti, giovedì 3 marzo alle 18,45 la Roma giocherà l’andata degli ottavi di Conference League contro gli olandesi del Vitesse. Un appuntamento che il mister non vorrà sicuramente sbagliare, in quanto unico trofeo ormai raggiungibile dai giallorossi quest’anno. Non è un mistero che la compagine voglia vincere la competizione, avendo tutte le carte in regola per farlo. Per perseguire il traguardo, però, occorre anzitutto vincere con la squadra olandese.

Vitesse-Roma, il percorso delle due squadre

La Roma arriva al match di giovedì forte di una prima posizione nel girone, che le ha consentito di proiettarsi direttamente agli ottavi, senza passare per i rischiosi sedicesimi. Infatti, non senza difficoltà, la squadra di Josè Mourinho è comunque riuscita a passare il girone da prima della classe, complice un passo falso del Bodø/Glimt nell’ultima giornata dei gironi. Al contrario, il percorso del Vitesse è stato sicuramente più travagliato e sorprendente. Gli olandesi sono infatti riusciti ad eliminare il Tottenham nei gironi e il Rapid Vienna nei sedicesimi.

Roma, squadra al completo per il match di Conference

Analizzando il presente, la squadra di ‘Mou’ arriva al match di giovedì con tutti gli effettivi a disposizione (a esclusione del lungodegente Leonardo Spinazzola, ormai prossimo al ritorno). Gli unici nodi sembravano essere legati ai leggeri infortuni di Nicola Zalewski e Tammy Abraham, ma sembrano aver recuperato. Il ragazzo polacco ha accusato una fastidio che lo ha costretto a uscire contro l’Atalanta. Dovrebbe essere a disposizione, ma sicuramente partirà dalla panchina, a beneficio di uno tra Matias Vina, Stephan El Shaarawy e Ainsley Maitland-Niles. Riguardo alla punta inglese, il leggero fastidio alla caviglia aveva inizialmente destato preoccupazione, ma sembra essere tutto rientrato. Il giocatore dovrebbe quindi prendere regolarmente posto in attacco vicino al compagno di reparto Nicolò Zaniolo.

Dario Brancaccio

Seguici su Instagram, Facebook, Metrò

Instagram

Photo credit: Facebook AS Roma

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -