22 C
Roma
Settembre 28, 2022, mercoledì

Ultime News

Zona rossa, cosa fare a Roma nel giorno di Santo Stefano

- Advertisement -

Trasporti attivi ma con orari specifici. Ama e forze dell’ordine per le strade, per garantire i servizi di igiene urbana e far rispettare il coprifuoco.

Anche sabato 26 dicembre, le regole sono le stesse del giorno di Natale. Sarà, quindi, possibile muoversi per ragioni di lavoro, salute o estrema necessità, fare una passeggiata da soli o recarsi a casa di un parente o di un amico per una visita in due persone più gli under 14 e le persone non autosufficienti.
Queste regole valgono fino al 27 dicembre. A partire dal 28, invece, entreranno in vigore quelle della zona arancione: negozi aperti tranne ristoranti e bar e (relativa) libertà di movimento. 

Come compilare l’autocertificazione

Anche oggi, per gli spostamenti, servirà l’autocertificazione. E’ possibile utilizzare quella che risale a ottobre 2020 e scaricabile sul sito del ministero dell’Interno. In essa va indicato che lo spostamento è determinato da:

comprovate esigenze lavorative;
motivi di salute;
altri motivi ammessi dalle vigenti normative ovvero dai predetti decreti, ordinanze e altri provvedimenti che definiscono le misure di prevenzione della diffusione del contagio. 

Se si andrà a casa di amici o parenti, bisognerà barrare quest’ultimo punto. Nelle righe successive va inserito, inoltre, l’indirizzo di partenza e quello di destinazione, ma non il nome della persona che si va a trovare.

Gli orari dei mezzi pubblici

I mezzi pubblici, anche in questi giorni, sono garantiti ma con orari specifici. Il servizio Atac e RomaTpl sarà attivo dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 16.30 alle ore 21.00.
Attive anche le ferrovie regionali Roma-Lido, la tratta urbana della ferrovia Roma-Civitacastellana-Viterbo e la ferrovia regionale Termini-Centocelle.

Orari della Roma-Lido: da Piramide servizio attivo dalle ore 8.00 alle ore 13.30 e dalle ore 16.00 alle ore 21.30; da Colombo servizio attivo dalle ore 7.45 alle ore 13.15 e dalle ore 15.45 alle ore 21.15.
Orari Termini-Centocelle: da Termini, 8.30 – da Centocelle, 8.03; da Termini, 14.00 – da Centocelle, 13.33. Per quanto riguarda il servizio bus di Atac e RomaTpl sarà attivo dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 16.30 alle ore 21.00.

Il piano operativo di Ama

L’ Ama ha predisposto un piano operativo per garantire anche a Natale e a Santo Stefano i servizi di igiene urbana su tutto il territorio cittadino. Quest’anno, saranno complessivamente al lavoro nelle due giornate festive (25 e 26 dicembre) circa 4.700 addetti tra operatori ecologici, autisti e preposti territoriali. Assicurati, inoltre, i servizi di pulizia, raccolta stradale e “porta a porta” nei municipi.  

Controlli delle forze dell’ordine

In campo, per il controllo del rispetto della zona rossa, oltre la polizia di Stato, anche la Guardia di Finanza, i Carabinieri e la Polizia Locale di Roma Capitale. Intensificati i controlli lungo le strade di maggior percorrenza come il Grande Raccordo Anulare, la Pontina, la Via del Mare, la Tiburtina e le altre consolari come Casilina, Aurelia e Flaminia/intersezione.

Cosa posso fare a Santo Stefano?

Il governo ha permesso diverse attività, pur dichiarando un lockdown generale, sottolineando però che la violazione delle disposizioni della zona rossa comporta una sanzione da 400 a mille euro.

Dunque, cosa è possibile fare nel giorno di Santo Stefano? Si può uscire per andare a fare una passeggiata, fare sport individuale, portare a spasso il cane, andare a messa. Si può andare a casa di un amico o di un parente, rispettando sempre il coprifuoco, che va dalle 22 alle 5.

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -