21.2 C
Roma
Maggio 9, 2021, domenica

Sabaudia, cluster di Covid-19 tra i braccianti agricoli

- Advertisement -

Si è aperto un cluster di Covid-19 tra i braccianti agricoli a Sabaudia. Una situazione attentamente monitorata dall’Asl di Latina e certificata da Giada Gervasi, sindaco della cittadina marittima vicino Roma. I positivi al Coronavirus, tutti di nazionalità indiana, si trovano regolarmente in isolamento come da prassi del protocollo vigente.

Cluster tra i braccianti agricoli a Sabaudia: le parole della sindacas

Ecco le dichiarazioni, affidate alla sua pagina Facebook ufficiale, della sindaca di Sabaudia Giada Gervasi: “L’Asl di Latina comunica altri 15 casi sul territorio comunale. I cluster degli ultimissimi giorni vedono coinvolti 27 cittadini di nazionalità indiana che si trovano regolarmente in quarantena, oltre ai loro conviventi che sono in auto-isolamento. In questi giorni di festività a ricordare che è necessario continuare a mantenere alta l’attenzione e rispettare tutte le disposizioni atte a contrastare la diffusione del virus. Prudenza che va adottata anche e soprattutto nei contesti familiari dove potremmo essere indotti ad allentare l’attenzione. Rispettare le misure anti Covid significa rispettare se stessi e gli altri. Il piano vaccinale sta procedendo e solo insieme e uniti usciremo da questa emergenza“.

Sono state inizializzate, ovviamente, tutte le procedure igienico-sanitarie atte a contenere nuovi contagi da Coronavirus tra i braccianti agricoli e chi ha avuto contatti con questo determinato cluster che si è aperto a Sabaudia.

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -