11.5 C
Roma
Novembre 28, 2022, lunedì

Ultime News

Saccheggiano un’auto e tentano la fuga: arrestati un rapinatore e la sua complice minorenne

- Advertisement -

E’ stato fermato e arrestato un rapinatore bosniaco, da mesi ricercato per aver commesso un furto all’interno di un’auto. Lo scorso settembre l’uomo era riuscito a sfuggire alla Polizia, senza però avere lo stesso successo nel suo ultimo tentativo di rapina di venerdì.

Arrestati il rapinatore e la sua complice minorenne dopo un inseguimento in auto

Gli investigatori del commissariato Celio, da mesi ormai sulle sue tracce, sono finalmente riusciti a risalire al rapinatore. Il 56enne bosniaco, con precedenti specifici di polizia, era ricercato per rapina aggravata. Dopo aver commesso infatti il reato, a settembre, è riuscito a sfuggire alle forze dell’ordine. Tuttavia, nella giornata di venerdì il rapinatore, con la complicità di una minorenne, ha nuovamente tentato di saccheggiare un’auto. Dopo aver affiancato una vettura in sosta, la ragazza, utilizzando una pratica evidentemente già sperimentata, ha rotto il lunotto anteriore, prelevando dall’interno dell’auto un pc. La vettura dei rapinatori è poi ripartita a tutta velocità, trovando però questa volta poliziotti pronti ad ostacolarli. Solo dopo un movimentato inseguimento, gli agenti sono riusciti a bloccarli. Il 56enne è stato arrestato per rapina, resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento aggravato ai beni dello Stato. La minorenne invece, denunciata per concorso in rapina impropria, è stata riaffidata alla madre.

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -