21.3 C
Roma
Settembre 27, 2022, martedì

Ultime News

San Giovanni, passo indietro della Raggi su via La Spezia: “Cambieremo”

- Advertisement -

Disastro a via La Spezia per Virginia Raggi ed il Movimento Cinque Stelle. Il nuovo assetto di questo snodo, infatti, avrebbe dovuto garantire la diminuzione delle code del traffico e, contestualmente, ospitare una doppia pista ciclabile. Purtroppo per i tanti cittadini che affollano questo piccolo quadrante di città, la situazione è notevolmente peggiorata dopo l’intervento della Giunta pentastellata. La stessa sindaca della “Città Eterna”, dopo il sopralluogo, ha dovuto arrendersi all’evidenza del fallimento.

Via La Spezia: è polemica sulla Raggi

Virginia Raggi costretta a fare un passo indietro ammettendo che, evidentemente, qualcosa non ha funzionato come previsto su via La Spezia. Un fallimento ammesso, candidamente, che ha prodotto le prime prese di posizione da altri esponenti politici della Capitale. Ecco le parole del sindaco di Roma apparse su Roma Today:

Oggi sono andata a visitare il cantiere di via La Spezia e via Taranto. Abbiamo infatti ricevuto numerose segnalazioni dei cittadini che si sono lamentati per il nuovo assetto, perché aumenta il traffico in alcuni punti”. Poi aggiunge: “Siamo andati a verificare personalmente e ci siamo resi conto che la nuova viabilità non regge i flussi di vetture e ha bisogno di alcune correzioni. Siamo quindi pronti a rivedere l’intero progetto“.

C’ha ripensato, la sindaca dice che c’ha ripensato: fermi i lavori su via la spezia-via taranto buongiorno principessa! Dopo mesi che abbiamo segnalato che quel progetto era sbagliato e che avrebbe paralizzato San Giovanni, a lavori iniziati e arrivati a buon punto, la Sindaca fa retromarcia. Stendiamo un velo pietoso!“. Questo il commento, al veleno, del consigliere del PD Giulio Bugarini. Una protesta che difficilmente si placherà.

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -