30.5 C
Roma
Agosto 14, 2022, domenica

Ultime News

Sarri, tra rinnovo e richieste di mercato

- Advertisement -

Il rinnovo di Maurizio Sarri sta diventando una faccenda più lunga del previsto. Se ne parla da ormai 5 mesi circa, ma ancora non se ne è venuti a capo, soprattutto per dei dubbi sul futuro da parte del tecnico toscano. L’incontro fissato da lungo tempo è finalmente arrivato nella giornata di ieri, ma tutti i nodi non sono ancora stati sciolti. Ciò che chiede il mister sono rassicurazioni sul fronte mercato prima di impegnarsi nel firmare un prolungamento, e la sensazione è che Claudio Lotito voglia accontentarlo. Non è una situazione semplice, in quanto si parla di una vera e propria rivoluzione da fare sulla squadra.

Sarri tra rinnovo e partenze

La presenza di Igli Tare al colloquio andato in scena nella giornata di ieri tra Maurizio Sarri e Claudio Lotito non è un caso. Il mercato è stato il punto centrale della discussione, il quale dovrà essere piuttosto importante dal punto di vista del tecnico. Come riporta la Gazzetta dello sport, bisognerà intervenire non solo per rinforzare la squadra, ma anche per sostituire i buchi lasciati dai partenti. Questi ultimi sono i 7 giocatori in scadenza di contratto, tra i quali solo uno è sicuro di rinnovare, cioè Adam Marusic. Relativamente agli altri 6: i 2 portieri (Thomas Starkosha e Pepe Reina) sicuramente andranno via così come Lucas Leiva, mentre Luiz Felipe e Patric hanno già firmato in Spagna. Infine, Stephan Radu potrebbe rinnovare per un altro anno.

I possibili sostituti

Questi giocatori sopracitati dovranno, come ovvio che sia, essere rimpiazzati. Tra i possibili nomi che si vociferano per il ruolo di portiere c’è su tutti quello di Kepa del Chelsea, ma il suo alto stipendio risulta essere un ostacolo. L’alternativa potrebbe essere Sergio Rico, di proprietà del PSG, mentre per il ruolo di secondo si parla di Ivan Provedel. Per la difesa di piste concrete ce ne sono ben poche, se non quella relativa a Alessio Romagnoli, il quale va in scadenza con il Milan questo luglio. Sempre in difesa si parla di Nicolò Casale del Verona e di Emerson Palmieri del Chelsea. Infine, per il ruolo di play di centrocampo i nomi indicati dal tecnico sono Vitinha e Maxime Lopez.

Il rinnovo è tutto da scrivere

La situazione di mercato ancora non chiara rende incerto anche il rinnovo. La sensazione è che ci vorranno ancora diversi incontri per definire bene il contesto e le mosse da attuare. Occorrerà comunque finire al meglio la stagione, perché tanto dipenderà anche da quello. Piazzarsi in Europa o rimanerne fuori potrebbe fare una differenza enorme.

Dario Brancaccio

Seguici su Instagram, Facebook e Metrò

Google News

Photo credit Facebook SS Lazio

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -