31.7 C
Roma
Agosto 14, 2022, domenica

Ultime News

Selfie sui binari, ragazzini sorpresi dalla Polizia mentre si riprendono

- Advertisement -

La noia e l’adolescenza possono essere un binomio folle, tanto da portare alcuni giovani a farsi i selfie sui binari con in treni in corsa. L’ultima idea da brivido per rendersi noti, precisamente sul social TikTok, è venuti ad alcuni ragazza romani, sicuramente annoiati dai vuoti pomeriggi che la pandemia ha portato loro.

Fortunatamente i ragazzi, tutti minorenni tra i 12 e i 13 anni, sono stati interrotti dalla Polfer venerdì pomeriggio nel parco degli Acquedotti accanto alla tratta ferroviaria che va dalla stazione Casilina a Capannelle.

Selfie sui binari: l’arrivo della Polizia e la fuga

Verso le cinque di pomeriggio un macchinista ha quindi lanciato l’allarme a causa dei ragazzi intenti a riprendersi vicino la massicciata. E non è la prima volta che succede una cosa del genere in quel posto. Già nei giorni passati altri macchinisti avevano dato l’sos per la presenza di ragazzi nei pressi dei binari.

Così una pattuglia della Polizia del commissariato Tuscolano, non lontano da lì, è arrivata sul posto, poi raggiunta da alcuni agenti della Digos. Alla vista delle Forze dell’ordine, il fuggi fuggi generale. Ma non c’è stato un inseguimento, perché i poliziotti temevano che durante la fuga i ragazzi potessero andare nel panico e quindi cadere o peggio.

Probabilmente si tratta di alcuni ragazzi di zona che hanno deciso di ammazzare la noia con qualcosa di frenetico. “Erano ben vestiti, sneakers all’ultima moda e tute di grido”, ha raccontato un testimone dell’inseguimento. Purtroppo, i selfie sui binari stanno diventando una moda tra i giovanissimi, anche in altre parti d’Italia.

Seguici su Metropolitan Roma News 

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -