Serie A: solo il Frosinone vince, ko Roma e Lazio

Sorride, incredibilmente, solo il Frosinone, mentre Roma e Lazio si leccano le ferite interrogandosi sulla partenza orribile di questa stagione 2023/24. I ciociari hanno sconfitto l’Atalanta in casa, i giallorossi sono caduti a Verona e i biancocelesti sono stati piegati in casa dal Genoa nella domenica sera dedicata alla Serie A. Un bilancio davvero negativo, esclusi i gialloblù, per le laziali di massima serie.

Il Frosinone ha più punti in classifica di Roma e Lazio messe insieme. No, non stiamo scherzando. Le prime due giornate della Serie A raccontano proprio questo: i frusinati, dopo centottanta minuti di gioco, si trovano a quota tre in classica, mentre Roma e Lazio contano le briciole. I giallorossi hanno un solo punto, ottenuto nel pari interno contro la Salernitana, i biancocelesti nemmeno quello in virtù della doppia sconfitta incassata.

Serie A: il Frosinone si regala una bella vittoria contro l’Atalanta, Roma e Lazio ko contro Hellas Verona e Genoa

La prima a scendere in campo è stata il Frosinone: la formazione di Eusebio Di Francesco è riuscita nell’impresa di battere 2-1 la più forte Atalanta commissionando a Gian Piero Gasperini la prima sconfitta stagionale: le reti di Harroui e Monterisi hanno spianato la via della vittoria ai ciociari che nella ripresa hanno subito la rete di Zapata. Inutili gli assalti finali della Dea.

Crollano, invece, le due romane: la Roma ha perso 2-1 in casa dell’Hellas Verona dopo essere andata sotto di due reti (Duda-Ngonge) e dopo aver trovato la prima reti romanista di Aouar. Pali e traverse hanno fermato la rimonta dei capitolini, ma il solo punto in classifica è troppo poco per trovare scusanti. L’arrivo di Romelu Lukaku riporterà i tre punti a Josè Mourinho? Male la Lazio che ha perso 1-0 in casa contro il Genoa in virtù del primo acuto in Serie A di Retegui. Brutto primo tempo dei biancocelesti che nella ripresa si svegliano senza trovare, però, la via del pareggio.

Seguici su Google News

Pulsante per tornare all'inizio