10.8 C
Roma
Novembre 29, 2022, martedì

Ultime News

“Stai sulla Salaria?”: professoressa offende un’alunna e parte la rivolta

- Advertisement -

Il noto liceo scientifico Righi di Roma è divenuto in questi giorni teatro di una rivolta in seguito alle parole pronunciate da una professoressa nei confronti di un’alunna. «Stai sulla Salaria?» è la frase incriminante rivolta alla studentessa sorpresa mentre filmava in classe un video su TikTok.

Le parole della Professoressa: grave offesa o scivolone?

La preside Cinzia Giacomobono ha definito la frase pronunciata dalla professoressa «assolutamente fuori luogo», come riporta Ansa. La studentessa sedicenne avrebbe improvvisato un set in aula e fatto in modo che la sua maglietta la scoprisse più del consentito in ambito scolastico. Poi, la reazione della docente che avrebbe parlato con la Preside del liceo asserendo che, quando ha raggiunto l’aula per una supplenza, la ragazza era intenta a fare un video con il cellulare e si era alzata la maglietta per lasciare scoperta la pancia.

Come conseguenza di quanto accaduto e a sostegno dell’alunna, gli studenti del Righi hanno deciso di protestare contro il dressage code imposto dalla scuola e, oggi, si sono recati in aula in shorts, gonna e magliette corte.

Sono diversi i temi che vengono toccati: abbigliamento a scuola e utilizzo scorretto dei cellulari da un parte, parole (molto) pesanti dall’altra. È certa la mancanza di rispetto da parte dell’alunna nei confronti dell’ambiente scolastico, ma anche quella da parte della docente nei confronti della ragazza.

La Preside Giacomobono non giustifica le parole della professoressa ma non crede che quest’ultima abbia voluto intenzionalmente offendere la ragazza.

Ludovica Perfini

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -