19.3 C
Roma
Ottobre 7, 2022, venerdì

Ultime News

Stazione Roma Trastevere, vasta operazione di controllo

- Advertisement -

Il XII Municipio, sotto l’egida della Prefettura, il personale dei Distretti di P.S. San Paolo e Monteverde hanno svolto un ampio servizio di controllo all’interno ed all’esterno della Stazione Ferroviaria di “Roma Trastevere” (l’area interessata è stata quindi quella di piazzale Flavio Biondo, Viale Trastevere, Via Volpato, Via Orti di Cesare, Via Ettore Rolli, Via Cesare Pascarella, via Portuense e limitrofe) nonché nei giardini Gattinoni.

Stazione Roma Trastevere: i numeri dei controlli

Polizia di Stato

L’obiettivo è quello di contrastare le situazioni di degrado dell’area limitrofa alla stazione ferroviaria di Trastevere, a seguito di esposti dei residenti, dall’analisi della mappe di calore dei reati e, da ultimo, a seguito del grave episodio del primo agosto scorso. Il servizio, oltre agli agenti dei sopra citati distretti, ha visto la partecipazione del personale del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Lazio, della Divisione Amministrativa e Sociale della Questura, del Reparto Prevenzione Crimine Lazio, del Nucleo Servizi dell’Ufficio di Gabinetto, dell’U.P.G.S.P., ivi comprese le unità cinofile, e la collaborazione degli agenti del XII° Gruppo Monteverde e dell’XI° Gruppo Marconi della Polizia Roma Capitale. Prezioso anche il contributo dato dalle aziende R.F.I. , A.M.A. e dal presidio della Croce Rossa Italiana.

Grazie a questa sinergia è stato possibile il recupero di vaste aree di verde incolto prospicenti alla linea ferroviaria, con la messa in sicurezza dell’intera zona a ridosso della massicciata dopo la banchina passeggeri, con la rimozione di numerose masserizie, siringhe e giacigli di fortuna, utilizzati per bivaccare durante la notte tra i cespugli e la vegetazione incolta. 340 le persone controllate nell’arco del pomeriggio, una delle quali, priva di documento di identità, è risultata essere ricercata dalla Procura di Bolzano per un’ordinanza di custodia cautelare in carcere; 7 gli esercizi pubblici sottoposti a verifica, tra cui 2 “compro oro” e 5 minimarket, con 2 contestazioni per violazioni amministrative.

Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -