12.5 C
Roma
Dicembre 8, 2022, giovedì

Ultime News

Circola con la targa della moto modificata: denunciato dalla Polizia Locale

- Advertisement -

La targa della moto modificata e abrasa: questa era la strategia che un 43enne utilizzava per evitare i controlli di velocità tramite telelaser o i controlli del passaggio con il rosso ai semafori. La Polizia Locale di Roma Capitale, però, lo ha fermato lungo via Tuscolana e lo ha denunciato. La targa è stata sequestrata, mentre a carico del conducente – che ha tentato invano di giustificarsi – graveranno ora le spese di trasporto della moto sottoposta a fermo amministrativo.

Targa della moto modificata: denunciato un 43enne

Aveva abraso la targa della sua moto, tentando di farla franca dal rilevamento elettronico, come le telecamere che rilevano il passaggio con il rosso o quelle che registrano i transiti irregolari sulle corsie riservate ai mezzi pubblici. Così un 43enne è stato fermato lungo via Tuscolana a Roma da alcuni agenti della Polizia Locale di Roma Capitale in motorino.

L’uomo, da quanto si apprende, si trovava alla guida di una Aprilia Sport City, sulla quale aveva però manomesso le lettere della targa. In tal modo, infatti, anziché DE si poteva leggere erroneamente DF. Non appena è stato fermato dagli agenti, il 43enne ha tentato di dare giustificazioni poco credibili e alla fine si è visto costretto ad ammettere le sue responsabilità.

Una volta conclusi gli accertamenti, infine, gli agenti hanno provveduto al sequestro della targa, mentre il responsabile è stato deferito all’Autorità Giudiziaria ed è stato denunciato. A suo carico graveranno ora anche le spese per il trasporto del mezzo, che è stato sottoposto a fermo amministrativo.  

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -