13.4 C
Roma
Dicembre 6, 2022, martedì

Ultime News

Roma Termini e Roma Ostiense: lotta alla criminalità nelle stazioni capitoline

- Advertisement -

Roma Termini e Roma Ostiense sono due degli snodi più importanti dei mezzi pubblici di Roma Capitale. Le due stazioni, ovviamente, attirano turisti, cittadini e, purtroppo, anche criminali. La Polizia Ferroviaria ha fermato un ladro e “pizzicato” due giovanissimi writers mentre imbrattavano un treno in sosta. Ecco cosa è successo nelle due grandi stazioni capitoline.

Fermato ladro a Roma Termini

Un 29enne italiano è stato arrestato nella giornata di ieri dagli agenti del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Lazio perché autore di una rapina ai danni di un’ attività commerciale all’interno della stazione Termini. L’uomo ha aggredito l’addetto alla sicurezza che lo ha sorpreso a fare incetta di capi d’abbigliamento. Allertati dal titolare dell’esercizio commerciale, i poliziotti della Polizia Ferroviaria sono intervenuti riuscendo a bloccare il ladro che, nel tentativo di guadagnare la fuga, si è scagliato contro gli agenti. Il rapinatore, con diversi precedenti penali e già sottoposto a sorveglianza speciale, è stato tratto in arresto e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per il rito di convalida.

Lotta ai writers a Roma Ostiense

Nella stazione di Roma Ostiense, nell’ambito di un servizio mirato ad arginare il fenomeno dei “writers”, gli agenti della Polizia Ferroviaria hanno sorpreso due giovani italiani ad imbrattare con vernice spray un treno fermo. I due diciassettenni italiani, denunciati in stato di libertà e riaffidati ai propri genitori, sono stati trovati in possesso di uno zaino pieno di bombolette di vernice. Tutto il materiale è stato sequestrato dagli agenti.

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -