32.3 C
Roma
Agosto 8, 2022, lunedì

Ultime News

Tevere, è di nuovo moria di pesci sotto Ponte Marconi

- Advertisement -

Nelle acque del fiume Tevere, in zona Marconi, sono stati avvistati numerosi pesci morti.
La sponda è quella di Valco San Paolo, a pochi metri da Tiberis, la spiaggia attrezzata dal Campidoglio sotto ponte Marconi.

Non è la prima volta che si verifica un episodio simile. A giugno del 2020 infatti, una moria di pesci, barbi tiberini e cefali adulti, venne segnalata sia a ponte Vittorio Emanuele II che al ponte della Scienza, in zona Marconi. Sulla vicenda hanno indagato l’ASL e l’Arpa Lazio, i quali sono giunti alle seguenti conclusioni.

La scoperta dei pesticidi

Dalle indagini dell’Arpa emergeva la presenza in acqua di nicotinoidi, un pesticida molto utilizzato in agricoltura, soprattutto per le colture di mais che abbondano a Nord della Capitale.
In quel caso però, come spiegò in quella circostanza il direttore del Dipartimento Ambiente di Roma“la semina avviene tra marzo ed aprile mentre gli interventi sulle coltivazioni (con i nicotinoidi ndr) vengono effettuati per tutto il mese di maggio”.

In quel quel caso era plausibile collegarle l’uso del pesticida alla moria di pesci, verificatasi a giugno, correlazione però non possibile per questo episodio.

Pesci morti nel Tevere: forse è colpa della pioggia

Nel 2020 però, si pensò che la moria di barbi e cefali fosse dipesa anche dal temporale avvenuto in quei giorni. Fu ipotizzato infatti che la pioggia, dilavando le strade, avesse finito per trasportare in acqua gli inquinanti presenti.

Una situazione analoga a quella di quest’anno, dato che un forte temporale si è verificato proprio nella giornata di martedì 24 agosto a Roma.
Una possibilità ancora da accertare e sulla quale bisognerà indagare, a differenza della moria dei pesci che invece è più che confermata.

Si attendono dunque ulteriori chiarimenti circa quanto avvenuto nelle acque del Tevere.

Seguici su Metropolitan Roma News

Valentina Cuffaro

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -