11.6 C
Roma
Dicembre 8, 2022, giovedì

Ultime News

Tor Bella Monaca: incastrato aggressore dopo un anno dai fatti

- Advertisement -

Tor Bella Monaca, 23 agosto 2020: un ragazzo di 25 anni è vittima di una violenta aggressione da parte di tre uomini, di cui dichiarerà di conoscerne due, solo di vista. Ora a distanza di quasi un anno, il terzo aggressore è incastrato da prove scientifiche.

Tor Bella Monaca: la corrispondenza delle tracce ematiche col profilo genetico della vittima incastrano l’aggressore

È il 23 agosto 2020 quando, a Tor Bella Monaca, un ragazzo di 25 anni viene ferocemente aggredito da tre uomini. Il giovane dichiarerà, subito dopo il soccorso dei carabinieri, di conoscere di vista due dei suoi aggressori, coloro che lo hanno colpito con calci e pugni alla testa. Ora, a distanza di quasi un anno, è certo anche il coinvolgimento del terzo aggressore, il 31enne autore di una coltellata alla coscia sinistra della vittima. Il bottino della rapina: 300 euro, una catenina d’oro e un pacchetto di sigarette.

Una perquisizione a casa del 31enne ha permesso agli agenti di sequestrare un paio di scarpe bianche, come quelle descritte dalla vittima, con evidenti tracce ematiche sia sulla tela che sulla suola. Le scarpe sono state quindi portate al Ris di Roma dove è stata riscontrata la corrispondenza dei valori con il profilo genetico della vittima, così come riportato da RomaToday. Le prove scientifiche, unite alle indagini delle forze dell’ordine, hanno permesso di incastrare definitivamente l’aggressore.

Giamila D’Angelo

Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -