10.9 C
Roma
Gennaio 31, 2023, martedì

Ultime News

Tragedia a Monte Mario: due donne, madre e figlia, trovate morte

- Advertisement -

Una vera tragedia è stata scoperta a Roma, nel pomeriggio di ieri, giovedì 19 gennaio. Sono stati, infatti, ritrovati i corpi di due donne, madre e figlia, morte in un appartamento in via Giulio Salvadori, a Monte Mario.

A rinvenire i corpi sono stati gli agenti di Polizia e i Vigili del Fuoco, in seguito ad una segnalazione fatta dal fratello (e figlio) delle due vittime. L’uomo era preoccupato perché non aveva notizie delle due donne da diverso tempo.

Donne trovate morte a Monte Mario: una storia tragica

Le due donne trovate morte sono Luana Costantini, di 54 anni, e sua madre Elena Bruselles, 83enne.
A ritrovare i corpi sono stati i Vigili del Fuoco, dopo aver sfondato la porta dell’appartamento dove le due vivevano, che sarebbe subito apparso in uno stato di abbandono. Secondo quanto riporta Corriere, la scena di fronte alla quale le forze dell’ordine si sono trovate sarebbe stata davvero orribile.
Il corpo di Elena Bruselles sarebbe stato ritrovato quasi completamente mummificato, a letto. In un’altra camera, invece, ci sarebbe stato il corpo senza vita della figlia.

Una delle ipotesi avanzate dagli inquirenti, stando a quanto detto da Corriere, sarebbe quella di una triste veglia portata avanti per quasi un mese dalla figlia sul corpo senza vita della madre. Infatti, secondo un primo esame esterno da parte di un medico legale, l’83enne sarebbe deceduta prima di Natale, quindi circa un mese fa.
Restano ancora misteriosi i motivi che avrebbero spinto la figlia a restare lì, con la madre morta, senza avvertire nessuno.
Ad indagare sulla vicenda sono gli agenti del commissariato Primavalle, che hanno sequestrato l’abitazione.

Giulia Guglielmetti
Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -