11 C
Roma
Gennaio 27, 2023, venerdì

Ultime News

Tragedia a Roma: rider investito e ucciso

- Advertisement -

Nella notte di mercoledì 14 dicembre si è verificato un evento tragico a Roma, nel quadrante nord della città. Un giovane rider, infatti, è stato travolto ed ucciso da un’auto durante il suo turno di lavoro.

Sul posto sono subito intervenuti gli agenti del XIV gruppo Monte Mario della polizia locale di Roma capitale, assieme, ovviamente, al personale del 118.
Per il giovane investito, però non c’è stato nulla da fare.

Rider ucciso: il conducente dell’auto positivo agli stupefacenti

La vittima era un ragazzo indiano di 28 anni, che lavorava, appunto, come rider per il gruppo Just Eat. Stava guidando un motorino Honda, quando una Fiat 500 lo ha travolto.
L’incidente è avvenuto nel quartiere di Tomba di Nerone, in via Santi Cosma e Damiano.
Nella giornata di oggi il medico legale riceverà dal sostituto procuratore l’incarico di effettuare l’autopsia presso l’ospedale Gemelli.

Il conducente della Fiat, un ragazzo di 22 anni, è stato subito sottoposto ai necessari test ed è risultato positivo agli stupefacenti. Di conseguenza, è stato arrestato e dovrà rispondere delle accuse di omicidio stradale.
Intanto, la polizia locale continua a lavorare per ricostruire al meglio le dinamiche del tragico incidente.

Giulia Guglielmetti
Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -