11.7 C
Roma
Dicembre 5, 2022, lunedì

Ultime News

Tragedia di Daniel Guerini: il dolore dei genitori e della Lazio

- Advertisement -

Daniel Guerini, 19 anni e vittima di un incidente stradale su viale Palmiro Togliatti a Roma. Il ragazzo sognava di diventare una bandiera della Lazio. Ancora non è nota la data dei funerali del giovane tifoso. Le dichiarazioni di Caludio Lotito e il dolore dei genitori.

Morto in un incidente stradale in via Palmiro Togliatti: tra lo strazio dei genitori di Daniel Guerini e le dichiarazioni sul giovane della Lazio

Un altro tragico incidente ha portato via dai genitori Daniel Guerini che ha perso la vita in via Palmiro Togliatti nella città di Roma. Il giovane tifoso della Lazio aveva solo 19 anni quando il devastante evento, avvenuto lo scorso 23 marzo, lo ha portato via per sempre dai suoi affetti e dalle sue passioni.

I genitori hanno raccontato a RomaToday di essere abituati a vederlo sempre fuori casa e a tifare per la sua squadra del cuore in Curva Nord. In merito ai funerali di Daniel Guerini non è ancora stata resa nota la data. La madre Michela sogna un addio su un campo di calcio con l’inno della Lazio e il saluto a Formello. Non è escluso che la squadra possa decidere di pagare le esequie. La Procura di Roma, in merito all’incidente, ha aperto un fascicolo per omicidio stradale e si indaga sulla vicenda.

Le dichiarazioni di Lotito e della Sindaca Virginia Raggi

Ad esprimersi in merito alla morte del giovane 19enne tifoso della Lazio è il presidente della squadra Mario Lotito che afferma: “I nostri colori sono a lutto, sui volti dei ragazzi non ci sono stati sorrisi. Daniel era un ragazzo splendido, apprezzato da tutti quelli che lo conoscevano per le sue doti umane prima ancora che per quelle calcistiche. Aveva tutte le carte in regola per diventare un bravo professionista, incarnando quei valori di lealtà e correttezza che sono alla base dell’educazione di ogni nostro calciatore . La Lazio è una grande famiglia che oggi è affranta dal dolore, ma sa che il ricordo di Daniel resterà per sempre a tener viva la memoria di un giovane campione, scomparso troppo presto”.

Anche la Sindaca di Roma si è espressa in merito alla vicenda dichiarando la sua vicinanza ai familiari su Twitter: “Sono vicina ai familiari di Daniel Guerini, giovane promessa della Primavera della Lazio, scomparso a soli 19 anni. Un pensiero anche ai suoi compagni di squadra, che ora più che mai devono essere uniti di fronte a questo insopportabile dolore.” In viale Palmiro Togliatti uno striscione con scritto “Ciao Guero”, realizzato dagli esponenti della curva nord della Lazio e dai tanti amici, parenti e tifosi, lo ricorda con affetto.

Serafina Di Lascio

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -