10.8 C
Roma
Novembre 29, 2022, martedì

Ultime News

Trastevere Calcio, Betturri torna sulla questione stadio

- Advertisement -

Il Trastevere Calcio termina la stagione con la delusione della sconfitta nella finale play-off per 1-2 contro la Sambenedettese. La vittoria avrebbe aperto alla possibilità di essere ripescati in sede di completamento organici per disputare la prossima Serie C, percorso simile a quello vissuto dal Latina nella scorsa stagione. Il presidente Pier Luigi Betturri parla ai microfoni di “Rivieraoggi” della finale e del problema dello stadio.

Trastevere Calcio, il problema stadio

Il problema stadio è noto per il Trastevere: Roma non possiede, a parte l’Olimpico, un altro impianto omologato per la disputa di partite di Serie C. Se i piani per il futuro prevedono di provare a conquistare la promozione sarà quindi un obbligo riuscire a trovare una soluzione. L’alternativa è quella di giocare un’eventuale Serie C fuori dal territorio comunale. Il presidente Pier Luigi Betturri parla della sua idea di costruire un nuovo impianto personale per il Trastevere. Le sue parole:

È stata una bellissima partita, il risultato può essere anche giusto ma qualcosa di più potevamo fare. Il Trastevere è impegnato in tutti i fronti dalla Serie D, al calcio a cinque, al femminile, i vari settori giovanili e gli E-Sports dove una ragazza, Giulia, può diventare la Campionessa d’Italia. Cambio campo? Abbiamo sollecitato per l’inversione del campo per motivi di ordine pubblico ma la Lega non ha accolto la proposta per motivi di regolarità per la questione ripescaggio. Serie C? Roma non ha, oltre all’Olimpico, un impianto per poter disputar un campionato professionistico. Stiamo cercando di costruire un impianto da duemila spettatori per disputarlo“.

La sconfitta in finale con la Sambenedettese

La sconfitta nei play-off arriva dopo una stagione chiusa al secondo posto in campionato, nove lunghezze dietro i campioni della Recanatese. La sconfitta in finale è arrivata contro una Sambenedettese arrivata in forma smagliante all’incontro: solamente due sconfitte dallo scorso dicembre a questa parte. Nelle semifinali Trastevere e Sambenedettese hanno rispettivamente eliminato Vastese e Tolentino. La finale è terminata 1-2 per la “Samb“, con le reti di Fall e Angiulli, inframezzate dal pareggio trasteverino di Crescenzo.

Matteo Mambella

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -