Trastevere Calcio, la vetta ora è ad un solo punto: le ultime

CALCIO Sambenedettese-Trastevere
(Photo credit: Trastevere Calcio)

Dopo le prestazioni opache contro Matese, Sambenedettese e Vastogirardi, il Trastevere Calcio torna finalmente a convincere e contro il Notaresco scaccia via paura e fantasmi. Trastevere-Notaresco finisce infatti 4-1, ed il risultato è tutto frutto del carattere degli amarantobianchi, che nella ripresa ribaltano lo svantaggio iniziale e travolgono gli abruzzesi. Ma le belle notizie per i laziali non finiscono qui: Samb e Chieti sconfiggono in trasferta rispettivamente la capolista Recanatese e il terzo in classifica Fiuggi. Per il Trastevere questa può essere davvero la svolta del campionato.

Trastevere Calcio, il 4-1 al Notaresco fa sognare in grande

La diciannovesima giornata del Girone F della Serie D 2021/22 rischia di essere davvero un punto di svolta incredibile nella stagione del Trastevere Calcio. In un solo colpo, grazie alla rimonta e alla vittoria per 4-1 contro il Notaresco, i leoni amaranto sono arrivati ad un solo punto di distacco dalla Recanatese. E hanno aumentato il vantaggio sul terzo posto occupato dall’Atletico Terme Fiuggi, distante ora 4 lunghezze.

E pensare che la gara in casa contro gli abruzzesi era iniziata nel peggiore dei modi. Al diciannovesimo minuto di gioco il Notaresco era infatti passato in vantaggio grazie alla straordinaria conclusione mancina di Maio. La reazione dei laziali tarda ad arrivare, travolti dalle paure e dalle insicurezze degli ultimi risultati negativi. Arriva però l’intervallo in sostegno dei ragazzi di mister Mazza, e nel secondo tempo scende in campo un Trastevere completamente diverso. Dopo soli tre minuti di gioco arriva il pari con Corsetti, e subito dopo c’è l’espulsione per doppio giallo di Diarra, che lascia il Notaresco in inferiorità numerica. La partita in cinque minuti gira completamente.

Le offensive del Trastevere preannunciano il sorpasso, che arriva su calcio di rigore realizzato con freddezza da Proia al minuto 63. Ed al minuto 66, tre giri d’orologio dopo, ancora Corsetti su azione da calcio di punizione fredda Shiba per il 3-1. Gli abruzzesi, nonostante l’uomo in meno e la rimonta subita in pochissimi minuti, si spingono comunque avanti nel tentativo di riaprire la sfida. E proprio a causa di ciò subiscono il quarto goal: è tripletta per Corsetti, che in contropiede punisce ancora il Notaresco e regala i tre punti ai suoi, al minuto 84.

La situazione di classifica del Girone F dopo 19 giornate

Grazie alle sconfitte in concomitanza di Recanatese e Atletico Terme Fiuggi in questa diciannovesima giornata, la classifica torna positiva per il Trastevere. I ragazzi di mister Mazza restano al secondo posto, ma accorciano sensibilmente sulla capolista marchigiana. La distanza che separa le due squadre è ora infatti solo di un punto. Aumenta invece la distanza tra i leoni amaranto e il Fiuggi terzo. Con 35 punti l’Atletico Terme resta ancorato al terzo posto ma insegue il Trastevere con 4 lunghezze di svantaggio.

Le prossime partite del mese di febbraio saranno assolutamente fondamentali per la truppa di Mazza, alla ricerca di vittorie per raggiungere il primo posto nel Girone F. Il Trastevere affronterà, in ordine, Tolentino, Pineto e Montegiorgio, tutte squadre che navigano a metà classifica. Sfide da non sottovalutare assolutamente in quanto certamente insidiose, ma non proibitive. L’obiettivo è quello di portare a casa il bottino pieno, e dare così un ulteriore scossone alla classifica. Che già da ora ha ripreso a sorridere al Trastevere.

Twitter

Instagram

Facebook

(Photo credit: Trastevere Calcio)