16.5 C
Roma
Ottobre 6, 2022, giovedì

Ultime News

Trastevere Calcio, tre punti contro Matese per accorciare sulla vetta

- Advertisement -

Torna in campo il Trastevere Calcio, a distanza di due settimane dal recupero della tredicesima giornata. Nonostante la vittoria contro il Chieti per 3-2 che aveva chiuso il 2021 dei ragazzi di mister Mazza, i leoni amaranto sono capitolati per 3-1 contro il Vastogirardi il 5 gennaio. Ripresa la sfida dal 35′ sul punteggio di 1-0, il Trastevere non è riuscito nella rimonta. Domenica c’è la sfida contro il Matese per con un solo imperativo: vincere.

Matese-Trastevere, come arrivano le due squadre

I leoni amaranto approcciano alla sfida contro i campani dopo il brusco stop nel recupero della tredicesima giornata contro il Vastogirardi. Con una vittoria si sarebbero potuti sensibilmente avvicinare al primo posto della Recanatese. La sconfitta ha invece concesso, con una giornata di anticipo, il titolo di campione d’inverno proprio ai marchigiani.

Nonostante la delusione per non aver sfruttato un’ottima opportunità, il Trastevere deve riprendere subito la marcia. Gli stop contro Vastogirardi e Vastese sono arrivati dopo una serie di ben 6 vittorie consecutive, tra ottobre e dicembre. Il girone d’andata, che si chiuderà proprio domenica, è stato certamente positivo. Occorre rialzarsi subito e centrare l’obiettivo dei tre punti.

Il Matese torna in campo a distanza di un mese dalla sconfitta per 1-0 contro il Fiuggi. A differenza del Trastevere quindi la squadra allenata da Corrado Urbano è ferma da più tempo. Questo tema non è certamente da sottovalutare. Il mese di dicembre aveva visto il Matese totalizzare soltanto 4 punti in 5 giornate di campionato, frutto di una vittoria ed un pareggio. Lo stato di forma non era quindi dei migliori prima del lungo stop, che potrebbe essere giunto in soccorso dei campani.

Le classifiche a confronto

Le situazioni di classifica delle due compagini che si affronteranno domenica in terra campana sono molto diverse, così come i loro obiettivi attuali. Dopo 16 giornate di campionato, ad una sola partita dal termine del girone d’andata, il Trastevere è già certo della seconda posizione. Con 34 punti gli amaranto distano 5 lunghezze dal primo posto della Recanatese, ma vantano 6 punti di vantaggio sul Porto d’Ascoli terzo. L’obiettivo dei laziali è certamente quello di lottare per il vertice fino al termine del campionato, confermando la qualificazione ai playoff e sperando in qualche passo falso della capolista.

Il Matese invece si affaccia alla sfida casalinga con il Trastevere con 20 punti conquistati fin qui. La classifica del Girone F della Serie D è piuttosto corta, quindi per quanto la dodicesima posizione dei campani li metta a rischio playout, la zona playoff dista soli 6 punti. Il vantaggio sugli spareggi per il mantenimento della categoria, invece, è di 2 punti. Il fiato sul collo delle avversarie si fa sentire. L’obiettivo attualmente è blindare innanzitutto la salvezza, nonostante l’ottimo quinto posto dello scorso anno in questo stesso girone e il buon inizio di stagione, seguito però da un crollo netto di punti.

Il Trastevere dovrà fare molta attenzione alla trasferta campana di domenica, perché troverà un Matese agguerrito, alla caccia di punti dopo un mese di stop. L’obiettivo, però, è assolutamente la vittoria. Spetterà solo al campo la sentenza definitiva.

Twitter

Instagram

Facebook

(Photo credit: Trastevere Calcio)

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -