13.1 C
Roma
Dicembre 4, 2022, domenica

Ultime News

Turismo a Roma: degrado e Covid-19 scoraggiano molti visitatori

- Advertisement -

Un grido di dolore che arriva da un settore sempre più in crisi per diversi fattori. Il turismo a Roma ha subito, ormai da tempo, una frenata sostanziale per colpa del degrado della Città Eterna e dell’influenza, ancora persistente, del Covid-19 che continua a mietere numerosi contagi in tutto il mondo. I visitatori diminuiscono ed i lavoratori del settore vedono sempre meno entrate.

Turismo a Roma: il grido di dolore dei professionisti del settore

Ecco varie dichiarazioni dei professionisti del settore turistico romano e laziale apparse sulle colonne de Il Messaggero:

Da due settimane registriamo lo stop a prenotazioni anche per l’autunno – sottolinea Stefano Corbari, presidente regionale della Fiavet, la Federazione italiana degli esercenti pubblici e turistici –. Una situazione che dipende dalla nuova ondata di contagi da Covid, ma soprattutto dai grandi problemi che si incontrano negli aeroporti, per volare tra i paesi europei, e dai prezzi altissimi che si trovano in giro, soprattutto sul fronte dei trasporti, che stanno mettendo in seria difficoltà anche gli operatori del settore“.

Già a giugno ci siamo accorti di un leggero rallentamento, che poi si è consolidato nelle settimane successive, soprattutto in vista dell’autunno – dice Roberto Necci, vicepresidente di Federalberghi . Anche se ci aspettiamo una possibile ripartenza. Questi mesi ci hanno insegnato una cosa: quando a Roma vengono organizzati grandi eventi, questi aumentano l’attrattività“.

Stiamo registrando una flessione di clienti, soprattutto nelle periferie, mentre il centro storico sta resistendo – dice Claudio Pica, presidente della Fiepet-Confesercenti di Roma e Lazio. Non siamo più agli incassi di maggio e giugno, ma abbiamo rilevato un calo del volume d’affari intorno 20 per cento“.

Sono state anche le immagini circolate all’estero – dpiega Cinzia Renzi, presidente di Assoviaggi Lazio-Confesercenti dagli incendi ai rifiuti per le strade“.

Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -