14.8 C
Roma
Febbraio 24, 2024, sabato

Ultime News

Top 5 This Week

Related Posts

Ucci Ucci, se ti trovo ti leggo! La seconda edizione dal 16 al 18 Settembre

La seconda edizione del festival Ucci Ucci, se ti trovo ti leggo!
Punta sull’internazionalità e porta a Roma autrici simbolo della letteratura per ragazzi come Meg Rosoff e Susie Morgenstern. Il programma completo e tutti gli ospiti che prenderanno parte alla festa della lettura organizzata e interamente finanziata dalla libreria indipendente Il Giardino Incartato Roma, Via del Pigneto 303/c 16-17-18 Settembre.

Ucci Ucci, se ti trovo ti leggo! Ospiti: Meg Rosoff e Susie Morgenstern

Ucci Ucci, se ti trovo ti leggo!
laChicca Ufficio Stampa

In arrivo il terzo weekend di settembre, da venerdì 16 a domenica 18, Ucci Ucci, se ti trovo ti leggo! è la festa della lettura promossa dalla libreria Il Giardino Incartato, con sede in uno dei quartieri più multiculturali e popolari della città, Il Pigneto. 

Per il secondo anno consecutivo le libraie Barbara Ferraro e Cecilia Mancini faranno un grande dono alla città, confezionando un festival del libro per bambini e ragazzi originale, dinamico, accogliente, incentrato sulla qualità degli interventi, che conta sulla presenza di ospiti di prestigio, come le due grandi scrittrici americane Meg Rosoff e Susie Morgenstern.

Interamente sostenuto e finanziato dalla libreria Il Giardino Incartato, Ucci Ucci si rivolge a tutti e a tutte in un’ottica di servizio e di inclusione: ai tanti affezionati clienti abituali, ai lettori occasionali e casuali, ai curiosi, alle persone del quartiere e a quelle che arrivano (e tornano) da lontano, ai bambini e alle bambine di ogni età, ai ragazzi e alle ragazze piene di domande e di misteri, agli adulti che non smettono di cercare risposte.

Una programmazione adatta a ogni esigenza

A partire dal pomeriggio di venerdì 16 settembre e fino alla sera di domenica 18 settembre si succederanno una serie di appuntamenti immancabili, pensati per coinvolgere e interessare ogni tipo di lettore: dal gustoso laboratorio “con ingredienti segreti” di Mariachiara Di Giorgio, vincitrice del Premio Andersen 2022 come migliore illustratrice, allo spassoso incontro a suon di barzellette di Pera Toons, che garantisce disegni e risate a crepapelle; dagli scambi con brillanti autrici e autori capaci di appassionare i ragazzi alla lettura, come Manlio Castagna, Patrizia Rinaldi, Giuliana Facchini, Susanne Schmidt,ai ritr’atti poetici di Laura Riccioli e Fiora Blasi; dagli interventi creativi e giocosi di artiste d’eccezione come Teresa Porcella e Irene Penazzi, agli approfondimenti letterari, storici e di costume tenuti da esperte di letteratura per l’infanzia come Barbara Servidori, Carla Ghisalberti, Marina Petruzio.

Momenti clou del festival saranno i dialoghi a tu per tu con due straordinarie autrici internazionali: Meg Rosoff, vincitrice, tra gli altri, del rinomato premio Carnegie Medal e dell’Astrid Lindgren Memorial Award, che sarà protagonista di un atteso appuntamento dedicato alla grande narrativa per l’infanzia e l’adolescenza; e Susie Morgenstern, che ha firmato oltre 200 libri ed è pubblicata dalle più grandi case editrici, che incontrerà i suoi lettori per chiacchierare dei suoi romanzi, di come si divenga una scrittrice così affermata, della sua passione per il canto.

Presentazione degli albi illustrati della libraia e scrittrice Barbara Ferraro

La libraia e scrittrice Barbara Ferraro presenterà i suoi evocativi albi illustrati e una novità freschissima di stampa in compagnia dell’illustratore Andrea Alemanno, dell’illustratrice Silvia Molteni e dell’attrice Fiona Sansone. La giovane Valeria Gargiullo racconterà il suo fortunato libro d’esordio “Mai stati innocenti” (Salani editore), vincitore del Premio John Fante Opera Prima 2022, dando voce a due periferie romane molto diverse tra loro e affidando alla scrittura un prezioso ruolo di riscatto sociale, mentre la cantastorie Carla Colussi, alias Girandola, si aggirerà per il festival leggendo ai bambini a più riprese, con il suo irrinunciabile gilet delle storie e la sua borsa.

Le tre serate del Festival metteranno in scena spettacoli affascinanti: il viaggio verso Blu, l’isola delle sirene, di Sara Righi; il teatro dei piedi di Laura Kibel; i racconti di Daniele Fior, accompagnati al pianoforte con le musiche di Marco Dell’Acqua.

“Siamo al lavoro da mesi per regalarvi un programma all’altezza di quello dello scorso anno. E ora a guardarlo per intero, ci pare di averne preparato uno altrettanto bello, entusiasmante, per tutti. Un regalo da noi a voi, che ci spronate a dare sempre il massimo, alla ricerca delle storie e delle penne più interessanti in circolazione” (Barbara Ferraro e Cecilia Mancini).

Il festival si svolgerà nei seguenti luoghi:

  • negli spazi della libreria, in via del Pigneto 303/c
  • nel giardino di Piazza Eratostene, di fronte la libreria

Seguici su Google News

Popular Articles