18.9 C
Roma
Ottobre 19, 2021, martedì

Un pitbull attacca una bambina in un parco: intervento del 118 e Polizia

- Advertisement -

Un pitbull ha attaccato una bambina mentre giocava in un parco di Dragoncello, frazione di Roma. A causa de ripetuti morsi, la vittima è stata medicata dai soccorritori del 118 e poi trasportata in ospedale.

L’aggressione

E’ accaduto nell’area gioco del “Parco vittime del razzismo”, a Dragoncello. Una bambina era in compagnia della sua baby-sitter quando è stata raggiunta e aggredita da un pitbull, privo di guinzaglio e museruola. La piccola è stata morsa ripetutamente nonostante la sua balia fosse intervenuta ponendosi come scudo, tra il cane e la bambina. Dopo l’avvenuta aggressione, sul posto sono giunti i sanitari del 118 e la Polizia di stato, per prendere atto dell’accaduto. In seguito, la bimba è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale G.B. Grassi, riportando diverse ferite sulla gamba. Fortunatamente la piccola è fuori pericolo di vita dopo l’attacco del pitbull lasciato in totale libertà dal suo padrone.

Scritto da Simonetta Chiariello.

https://www.facebook.com/romanewsmetropolitanmagazine

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -