12.4 C
Roma
Dicembre 5, 2022, lunedì

Ultime News

Valmontone, l’outlet ospiterà il drive in per le vaccinazioni

- Advertisement -

L’outlet di Valmontone ospiterà il drive in per le vaccinazioni contro il Covid-19. È un importante passo in avanti per gli abitanti della zona, delle vicinanze e per tutta la Regione Lazio più in generale. Ecco le dichiarazioni, in merito, di Eleonora Mattia, Presidente IX Commissione del Consiglio Regionale del Lazio.

Valmontone, le dichiarazioni

Attivo dal 19 aprile, il Valmontone Outlet ospiterà il primo e probabilmente più grande drive in per vaccinazioni anti Covid d’Italia, che arricchisce il potenziale regionale di 60 mila somministrazioni al giorno. L’unica via per tornare a vivere è il rispetto delle prescrizioni, ma soprattutto vaccinarsi e in questo senso l’inaugurazione di oggi rappresenta un momento di speranza per tutta la comunità regionale“. Questa è una nota di Eleonora Mattia, Presidente IX Commissione del Consiglio Regionale del Lazio. La politica continua: “L’ennesima prova concreta di un lavoro serio, costante e proficuo che il Lazio sta portando avanti per vaccinare cittadine e cittadini e tornare presto alla normalità. I numeri delle prenotazioni dei vaccini confermano il grande bisogno di ripresa e speranza di migliaia di donne e uomini e noi facciamo la nostra parte, soprattutto per il più giovani che stanno pagando e continueranno a pagare il prezzo più caro della crisi”.

I ringraziamenti e la chiusura della nota su Valmontone e l’inaugurazione del nuovo drive in vaccini: “Ringrazio il Presidente Nicola Zingaretti e l’Assessore alla sanità Alessio D’Amato, il Direttore Generale della Asl Roma 5 Giorgio Santonocito, il Sindaco Alberto Latini e tutta l’amministrazione comunale e soprattutto a Real Estate Italia DWS e Promos nelle persone di Giuseppe Colombo e Carlo Maffioli, rispettivamente proprietà e società di gestione e commercializzazione del Valmontone Outlet, che mettendo a disposizione l’area privata per destinarla al drive in hanno consolidato ulteriormente il rapporto di collaborazione con la città e la comunità tutta. Ovviamente il pensiero e il ringraziamento più forte alle tante operatrici e ai tanti operatori sanitari che nei prossimi giorni saranno in prima linea al drive-in rendendo tutto questo possibile”.

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -