14.5 C
Roma
Dicembre 8, 2022, giovedì

Ultime News

Via Nomentana bloccata da un camioncino: dietro anche un’ambulanza

- Advertisement -

Via Nomentana, una delle arterie più trafficate della Capitale, è stata bloccata per dieci/quindici minuti da un camioncino parcheggiato a bordo della carreggiata. Il guidatore del mezzo, probabilmente un corriere, doveva scaricare la merce. Nel tempo della sosta si è creata una piccola fila che ha incolonnato anche un’ambulanza.

Attimi di vita quotidiana nelle grandi città. Il traffico, a Roma come nelle altre metropoli, è sempre soggetto a congestionarsi nelle arterie più percorse. Questa volta, però, la colpa di questo imbottigliamento non riconducibile a cantieri stradali, semafori lenti e presenza massiccia di mezzi: un camioncino, probabilmente uno dei tanti corrieri che corrono sulle vie della Capitale, era stato parcheggiato a bordo della carreggiata per permettere un comodo scarico merce al guidatore. La manovra, però, ha ostruito il passaggio alle altre vetture.

Via Nomentana: manovra azzardata e traffico congestionato

Manovra poco lungimirante e traffico congestionato. È una delle tante situazioni, tristemente note, del traffico capitolino. Questa volta, a farne le spese sono stati i guidatori di via Nomentana 63, nei pressi di Porta Pia. Un uomo, forse un corriere, ha parcheggiato “sbadatamente” il suo camioncino bloccando le vetture che sopraggiungevano. Tra i mezzi coinvolti anche un’unità mobile dell’ambulanza. Il blocco è durato, secondo le testimonianza, per un lasso di tempo compreso tra i dieci ed i quindici minuti.

Composta, in fin dei conti, la reazione dei guidatori messisi in coda: hanno suonato soltanto i clacson attendendo che il camioncino si togliesse dalla strada. Un modo poco romano di reagire in queste situazioni. La civiltà, almeno tra la fila, sembra aver vinto.

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -