16.5 C
Roma
Dicembre 5, 2022, lunedì

Ultime News

Via Ostiense, per non esibire il Green Pass dichiara di possedere un’arma

- Advertisement -

L’episodio si è verificato lunedì sera in un fast food di via Ostiense, quando un uomo di 48 anni si è rifiutato di mostrare il Green Pass minacciando la sicurezza del posto di possedere una pistola. Allarmate le Forze dell’Ordine, l’uomo è stato portato in caserma

Aveva un ordine di espulsione e per non mostrare il Green Pass ha dichiarato di possedere un’arma: l’episodio al fast food di via Ostiense

All’interno del fast food il personale gli chiede di mostrare la certificazione verde. L’uomo risponde di “no” e afferma di possedere un’arma. Allertate le Forze dell’Ordine l’uomo è stato allontanato.

Ecco quanto accaduto in un fast food di via Ostiense. Il Green Pass, necessaria per poter consumare il cibo all’interno del locale è stata negata. La sicurezza del posto ha cercato di allontanarlo, ma ha dichiarato di possedere una pistola in tasca.

Lì è scattato l’allarme da parte dei dipendenti che hanno immediatamente chiamato il 112.

All’arrivo dei Carabinieri, l’uomo è stato identificato. Al momento della perquisizione non possedeva alcuna arma. Su di lui vi era un ordine di espulsione dal Paese. Motivo per cui, il 48enne del Kosovo è stato accompagnato presso l’Ufficio Immigrazione di Roma dove avverranno i successivi adempimenti a quanto accaduto e all’ordine di espulsione.

Serafina Di Lascio

Seguici su Metropolitan Magazine

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -