28.4 C
Roma
Agosto 14, 2022, domenica

Ultime News

Vis Pesaro-Viterbese, gialloblù a caccia di continuità per la salvezza

- Advertisement -

La Viterbese torna in campo dopo la grande vittoria infrasettimanale contro l’Imolese. Il 3-0 maturato in trasferta è l’iniezione di fiducia che serviva ai ragazzi di mister Punzi, che dopo la rivoluzione nel calciomercato invernale vogliono seriamente puntare alla salvezza. L’avversario sicuramente non è dei più semplici: i biancorossi del Vis Pesaro sono settimi in classifica nel Girone B, alla ricerca di punti per mantenere la zona playoff.

Vis Pesaro-Viterbese, come arrivano le due squadre

La Viterbese potrebbe aver trovato la chiave per la svolta della propria stagione. Il cambio di modulo, con il passaggio al 3-5-2, ha giovato ai leoni, che contro l’Imolese hanno trovato la prestazione più convincente del proprio campionato. Serviva una gara simile per dimenticare la pessima sconfitta contro il Pescara del turno precedente.

Prima della vittoria al Romeo Galli e della sconfitta contro il Pescara, la Viterbese arrivava da quattro pareggi consecutivi per 0-0. Con i tre punti ottenuti mercoledì, i gialloblù hanno finalmente detto addio all’ultimo posto. E considerando i 7 punti ottenuti nelle prime 14 partite della Serie C 2021/22, questo è già considerabile un traguardo. Dalla vittoria per 2-1 contro il Gubbio del 21 novembre i risultati sono migliorati: 11 punti in 10 partite hanno parzialmente risollevato la stagione dei leoni. Che grazie ad un nuovo modulo di gioco e all’arrivo di tanti nuovi elementi importanti dal calciomercato invernale, possono credere davvero nella salvezza.

Il Vis Pesaro si prepara alla sfida di domenica lasciandosi alle spalle i 4 punti conquistati contro Pontedera, Pistoiese e Teramo. Solo due le reti segnate dal ritorno in campo nel 2022 in tre sfide, troppo poco per puntare concretamente ad un buon piazzamento playoff. I biancorossi devono riprendersi, l’obiettivo contro i laziali è assolutamente la vittoria. È mancata la continuità nel corso dell’annata del Vis Pesaro, che è riuscito ad inanellare prestazioni e punti consecutivi soprattutto nel mese di ottobre. Tra il 28 settembre e il 31 ottobre la banda di mister Banchini ha ottenuto infatti tre vittorie e quattro pareggi, tuttora il suo miglior stato di forma. Ritrovare la continuità è fondamentale, occorre vincere contro la Viterbese.

Le situazioni di classifica di Vis Pesaro e Viterbese

La Viterbese ha appena abbandonato l’ultimo posto in classifica nel Girone B della Serie C 2021/22. I 18 punti in 23 partite vedono i laziali stazionare al penultimo posto, a cinque punti di distanza dall’Imolese quindicesima. Proprio quella posizione è cerchiata in rosso dai leoni gialloblù, che puntano al raggiungimento della salvezza diretta. Senza dimenticarsi però che l’ultimo posto, che significherebbe retrocessione diretta, è ad un passo: la Pistoiese appena scavalcata è a 16 punti.

Il Vis Pesaro è settimo in classifica grazie ai suoi 31 punti in 23 gare, in piena zona playoff. I marchigiani possono vantare 3 punti di vantaggio sull’undicesima posizione, la prima a non concedere la qualificazione agli spareggi per la promozione. Al contempo sono però distanti ben 8 lunghezze da Ancona, Pescara e Virtus Entella, che precedono il Vis Pesaro in graduatoria.

Twitter

Instagram

Facebook

Credit Photo: Instagram @usviterbese1908_official

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -