11.4 C
Roma
Dicembre 3, 2022, sabato

Ultime News

Viterbese, ancora niente iscrizione al campionato

- Advertisement -

La Viterbese ha passato una stagione molto difficile, vissuta perennemente nelle ultime posizioni del girone B della Serie C. La permanenza nella categoria è arrivata solamente con la vittoria nell’atto finale dei play-out, ottenuta contro la Fermana. La stagione è stata anche segnata da problemi societari, con il presidente Marco Romano che ha annunciato di voler cedere il club quando la squadra era in ultima posizione. Le vicende riguardanti la cessione della Viterbese tengono tutt’ora banco. Nella giornata di ieri era attesa l’iscrizione del club al campionato di Serie C, iscrizione che invece è slittata, con il presidente Romano che rassicura i tifosi.

Viterbese, Romano: “Vedremo di allargare la base societaria

La Viterbese non ha ancora presentato la domanda per l’iscrizione al campionato di Serie C, mancano ancora dei dettagli tecnici. Il presidente Marco Romano ha però tranquillizzato i tifosi sull’iscrizione e sul futuro della società. Ecco le sue parole: “L’iscrizione va fatta entro mercoledì, rispetteremo i tempi. Il resto sono chiacchiere. Adesso siamo concentrati sull’iscrizione, poi vedremo di allargare la base societaria“. Il presidente Romano vorrebbe quindi allargare la società, cercando un imprenditore locale che possa garantire la presenza di uno sponsor. La posizione che vorrebbe cedere Romano sarebbe quella di una delle due vice-presidenze. I prossimi giorni saranno decisivi per un’eventuale entrata in società di una nuova figura.

La cessione di Vanderputte garantirebbe un’entrata

Un’entrata economica per la Viterbese potrebbe arrivare dalla cessione dell’ex attaccante Jari Vanderputte. Il belga era arrivato nel club laziale nel 2017, mettendo a referto più di 70 presenze ufficiali. Due anni dopo, nel mercato estivo del 2019, è stato ceduto al Vicenza per 80mila euro più il diritto sul 20% della prossima cessione del calciatore. Quest’anno Vanderputte ha passato la stagione in prestito al Catanzaro, giocando una buona stagione ed attirando l’interesse di diverse società di Serie B. Si dice che Perugia e Frosinone siano interessate al belga classe 1996. Il direttore sportivo Mariano Fernandez continua intanto a ricercare i nuovi under per rispettare il regolamento della Serie C. Oltre alla trattativa per Samuele Lovaglio, si fa calda anche la pista che porta a Davide Manarelli. L’ala è di proprietà del Sassuolo ma ha già avuto un’esperienza in Serie C, avendo giocato in prestito alla Paganese.

Matteo Mambella

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -