16.5 C
Roma
Dicembre 5, 2022, lunedì

Ultime News

Viterbese-Monopoli 2-2, finisce in parità la sfida del “Rocchi”

- Advertisement -

Viterbese e Monopoli chiudono con il punteggio di 2-2 la sfida valida per la 29a giornata del campionato di Serie C girone C. Ecco cosa è successo nell’incontro.

Il primo tempo

Al 5′ De Paoli, dal limite, prova a calciare in porta, il suo tiro è respinto, secondo il giocatore ospite con una mano, ma l’arbitro Taricone non è della stessa idea e non concede il penalty. La gara cambia però al 12′ minuto, quando un maldestro giropalla arretrato del Monopoli, mette in condizione Tounkara di interrompere gli scambi e depositare il pallone in porta, per il vantaggio dei gialloblu.

Cinque minuti più tardi, tuttavia, Markic stendeva nella propria area di rigore Soleri e il Monopoli andava al tiro dal dischetto del penalty. Lo stesso Soleri si incaricava della battuta, permettendo ai suoi di tornare in partita. È invece al 22′ che Murilo, dopo un prolungato scambio offensivo della Viterbese, prova a calciare in porta, ma il suo tiro è debole e fuori dallo specchio della porta.

Lo stesso Murilo tornava a provarci al 32′, questa volta con una rovesciata dal limite dell’area, che tuttavia Satalino non aveva problemi a bloccare a terra. Senza ulteriori emozioni e con un sostanziale equilibrio tra le due compagini, si arriva così al termine della prima parte di gara.

Il secondo tempo

A rendersi pericoloso per primo nella ripresa, è Zambataro, che dal vertice alto di destra esplode il suo destro, ma la sfera finisce altissima sulla traversa della porta difesa da Daga. Dalla parte opposta, al 54′, è invece Salandria che, su azione di calcio d’angolo, sfiora la rete del raddoppio gialloblu.

Con il trascorrere dei minuti, gli ospiti abbassano il proprio baricentro e la Viterbese prova a farsi più intraprendente in avanti e al 62′ minuto, con Tounkara, i laziali colpiscono la traversa, con Satalino battuto. De Paoli, invece, ci prova al 69′, la sua stoccata chiama Daga alla respinta con i pugni, resa complessa dal traffico in area di rigore.

Le squadre poi si allungano, si creano spazi in campo utili per potersi offendere in modi diversi, ma è su calcio d’angolo, al 78′, che Murilo trova il varco giusto per riportare in vantaggio i gialloblu. Solo due minuti più tardi, tuttavia, Starita, da un solo minuto in campo, lotta nell’area avversaria, fino a trovare il modo di mettere la sfera alle spalle di Daga.

Nel finale, piuttosto concitato, Paolucci viene spedito negli spogliatoi anzitempo per proteste, poi la Viterbese con Simonelli e Tounkara, sfiora clamorosamente il nuovo vantaggio. I padroni di casa ci provano fino alla fine ed anche in modo pericoloso, ma il risultato non cambia più.

Il tabellino di Viterbese-Monopoli 2-2

Marcatori: 12′ Tounkara (V), 17′ Soleri rig. (M), 78′ Murilo (V), 80′ Starita (M)

Viterbse (4-3-3): Daga; Baschirotto, Markic, Camilleri, Urso (94′ Falbo); Salandria (87′ Bezziccheri), Bensaja, Adopo; Simonelli, Tounkara, Murilo. A disp.: Bisogno, Bianchi, Mbende, Ricci, De Santis, Menghi E., Zanon, Menghi M., Besea, Porru. All.: R. Taurino

Monopoli (3-5-2): Satalino; Riggio, Bizzorro, Liviero (72′ Guiebre); Viteritti, Piccinni (59′ Vassallo), Iuliano (72′ Guiebre), Paolucci, Zambataro; De Paoli (79′ Starita), Soleri. A disp.: Oliveto, Alba, Nina, Basile. All.: G. Scienza

Arbitro: Simone Taricone (Perugia) Assistenti: G. Bertelli-R.A. Grasso Quarto ufficiale: M. Ricci

Note – Ammoniti: Tounkara (V), Iuliano (M), Salandria (V), Simonelli (V) Espulsi: all’83’ Paolucci (M)

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Sport

Pagina Facebook Metropolitan Magazine

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine

Lega Pro

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -