16.5 C
Roma
Ottobre 6, 2022, giovedì

Ultime News

Viterbese, nuove voci di cessione: Romano incontra degli imprenditori

- Advertisement -

L’anno della Viterbese è stato complicato sia sul campo che sul versante societario. I risultati hanno latitato per tutta la stagione, con la squadra relegata nelle ultime posizioni del girone B della Serie C. La sedicesima posizione finale ha consentito alla Viterbese di qualificarsi per i play-out: dopo aver battuto la Fermana i laziali hanno ottenuto la salvezza in Serie C. Nei momenti più bui della stagione, con la squadra relegata in ultima posizione, il presidente Marco Romano ha annunciato di voler cedere la società, una volta acquisita la permanenza nella categoria. Ottenuta la salvezza, il presidente ha dato seguito alle sue parole, le vicende sono però diventate molto complicate.

Viterbese, una cordata locale incontra Romano

La cessione della Viterbese ha creato una vera e propria telenovela. Nell’immediato termine della stagione, si è registrato l’interesse di due differenti imprenditori: Stefano Bizzaglia, attuale presidente del Pomezia e Manolo Bucci, imprenditore impegnato nell’edilizia, patron del Valmontone. L’interesse dei due imprenditori, dopo degli incontri conoscitivi con il presidente Romano, sono rimasti tali. La grande mole di tesserati della Viterbese, ben 17 tra giocatori ed allenatori, ha rappresentato sicuramente un grande onere da sobbarcarsi per un eventuale nuovo proprietario. Dopo settimane di dubbi, il presidente Romano ha annunciato di voler rimanere alla guida del club per la prossima stagione, salvo offerte clamorose. Nel frattempo il club ha svolto ogni attività burocratica necessaria per garantire l’iscrizione del club alla Serie C, il prossimo 22 giugno.

Ci sono però delle novità sulla possibile cessione della Viterbese. Secondo quanto riportato dal “Corriere di Viterbo“, il presidente Marco Romano ha recentemente incontrato una cordata di imprenditori locali per cercare un accordo circa la proprietà del club. Non è ancora chiaro se l’intenzione della cordata sia quella di rilevare il club acquistando quote azionarie oppure solamente quello di una grossa sponsorizzazione. I prossimi giorni sveleranno il futuro di questa trattativa. In ogni caso la decisione definitiva arriverà dopo il 22 giugno, scadenza per la presentazione delle domande d’iscrizione per la prossima Serie C.

Matteo Mambella

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -