10.8 C
Roma
Dicembre 7, 2022, mercoledì

Ultime News

Viterbese, si avvicina l’andata del playout di Serie C

- Advertisement -

La Viterbese si prepara giocare il match più importante della sua stagione. Fondamentale sarebbe mantenere la categoria, per poter costruire al meglio la squadra del futuro e puntare sin da subito a migliora l’annata in corso. Non sarà un doppio confronto semplice, in quanto l’avversario è la Fermana, una squadra in difficoltà ma con grande voglia di riscatto. Le partite da dentro o fuori sono sempre pericolose e per questo bisognerà contare sulla spinta dei tifosi, che già da questo fine settimana faranno sentire la loro voce allo stadio Bruno Recchioni.

Viterbese, le opzioni per Dal Canto e i tifosi gialloblù

Sarà decisivo sin da subito capire come mister Alessandro Dal Canto vorrà disporre la sua squadra in campo. La notizia positiva è che dovrebbero esserci tutti gli effettivi, compresi i diffidati che rischiavano di essere squalificati. I dubbi principali sembrano essere legati alla difesa, in quanto il tecnico potrebbe scegliere di disporre la Viterbese o con una difesa a a 3 o a 4. In caso di difesa a 3, i centrali dovrebbero essere Dario D’Ambrosio, Luca Ricci e Riccardo Martinelli. Al contrario, laddove si giocasse a 4, i centrali sarebbero Dario D’Ambrosio e Riccardo Martinelli con Daniel Semenzato e Oliver Urso sulle fasce. In attacco dovrebbe invece essere riproposto Domenico Mungo a supporto di Emilio Volpicelli e Alessandro Polidori.

Parallelamente, i tifosi si preparano alla grande sfida spostandosi in massa da Viterbo in direzione di Fermo. Ci si sta organizzando per lo spostamento con dei pullman e con una raccolta fondi per allestire una coreografia. Per il ritorno, come ovvio che sia, ci sarà ancor più gente per supportare i gialloblù.

Periodo negativo per la Fermana

Ci si aspetta una Fermana con un atteggiamento diverso rispetto a quello mostrato nelle ultime settimane. Nell’ultimo periodo è infatti stata tra le peggiori del campionato, e l’ultima vittoria risale addirittura allo scorso 6 marzo, nel derby con l’Ancona. Sarà comunque difficile per la Viterbese, considerando il calore dello stadio Recchioni, pronto a diventare una bolgia per l’occasione. Intanto il tecnico Gabriele Baldassarri deve fare i conti con il dubbio sull’ex del match Edoardo Tassi. L’attaccante, approdato a Fermo nella scorsa sessione di mercato, si era fermato qualche settimana fa a causa di una lesione muscolare.

Dario Brancaccio

Seguici su Instagram, Facebook e Metrò

Google News

Photo credit Facebook U.S. Viterbese 1908

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -