22.2 C
Roma
Ottobre 1, 2022, sabato

Ultime News

Viterbese-Virtus Francavilla, cercasi continuità: le ultime sulla gara

- Advertisement -

Viterbese-Virtus Francavilla in campo oggi al “Rocchi” a partire dalle 15.00 per la 17a giornata del campionato di Serie C girone C. I padroni di casa puntano alla prima vittoria interna, mentre gli uomini di Trocini vogliono continuare a collezionare risultati positivi.

Il momento della Viterbese

Gialloblu laziali a 14 punti in classifica dopo 15 giornate di campionato (3 vittorie, 5 pareggi, 7 sconfitte) e reduci dalla vittoria subissata di polemiche al “Pinto” contro la Casertana per 3-0, con le reti di Bensaja e Rossi (doppietta per lui). Andamento incostante della Viterbese nelle ultime cinque giornate, con due sconfitte (Foggia e Catania), un pareggio (Palermo) e due vittorie (Potenza e Casertana). La squadra di Taurino cerca punti per risollevarsi in campionato e allontanarsi con decisione dalle ultime posizioni in classifica, ma ancora di più concentrata per esorcizzare il tabu “Rocchi”. Sino a qui, infatti, la formazione laziale ha disputato sei gare sul proprio terreno di gioco, ma per ben cinque volte si sono dovuti arrendere agli avversari. Nelle sfide interne i gialloblu hanno raccolto solo un punto, realizzato due reti subendone ben nove.

Gli highlights di Casertana-Viterbese

Il momento della Virtus Francavilla

Domenica scorsa la formazione pugliese ha centrato la vittoria numero 4 della stagione, avendo la meglio per 2-1 contro la corregionale Bisceglie. Decisive le reti di Vazquez e Puntoriere, ininfluente quella firmata da Makota a tempo scaduto per i nerazzurri. Con il successo nell’ultimo weekend, sono diventati sei i risultati utili ottenuti dal gruppo di mister Trocini (2 vittorie e 4 pareggi) e 18 i punti in graduatoria dopo 16 turni (4 vittorie, 6 pareggi, 6 sconfitte). Non brillante il bilancio dei biancazzurri lontano dal “Giovanni Paolo II”. Nelle precedenti 7 trasferte, infatti, la formazione pugliese ha raccolto soltanto 6 punti. L’ultima vittoria esterna risale alla sfida contro il Monopoli, giocata il 1° novembre scorso (3-1).

Gli highlights di Virtus Francavilla-Bisceglie

Precedenti e curiosità

Viterbese-Virtus Francavilla si è giocata al “Rocchi” in tutto tre volte. Per due volte la vittoria ha premiato le prestazioni dei gialloblu, mentre l’unico successo dalla Virtus Francavilla è datato 29 maggio 2016. Lo scorso anno la Viterbese ha battuto la formazione pugliese con il punteggio di 2-1 al termine di una gara quantomeno rocambolesca, in virtù delle reti di Volpe all’84’ e di Atanasov al 94′, inframezzate dal gol messo a segno al 92′ da Marozzi.

Lo scontro tra i due tecnici vivrà una sua prima volta, mentre va segnalato che Trocini ha affrontato la Viterbese già 3 volte, ma sino a qui ha raccolto un solo punto.

Per quello che riguarda gli ex, non può passare inosservata la posizione di Roberto Taurino, legato al club pugliese a doppio filo. Con i biancazzurri, infatti, ha giocato tra il 2014 e il 2016 tra il campionato di Eccellenza e quello di Serie D e sempre con lo stesso club ha mosso i suoi primi passi da allenatore, quale vice di Antonio Calabro. L’unico ex-Viterbese è invece il difensore centrale classe ’99 Luca Sparandeo, il quale ha difeso i colori del sodalizio laziale nella seconda parte della stagione 2018-19, per un totale di 9 presenze.

Il pre-gara di Viterbese-Virtus Francavilla

Nel presentare la gara del “Rocchi”, Taurino ha dichiarato: Secondo me è una squadra che ha dato continuità ad un progetto tecnico con calciatori che giocano insieme già da due anni. Insomma una squadra ben rodata in questa categoria che darà filo da torcere a tutti. Domani sarà una vera e propria battaglia dove noi dovremo mettercela tutta per fare risultato”. Tra i gialloblu rivedremo Mbende che ha scontato il turno di squalifica e Tounkara, rallentato la settimana scorsa da alcuni problemi fisici, dovrebbe essere disponibile senza restrizioni. Fuori, tuttavia, Bensaja (squalificato) e Besea, non al meglio della condizione.

Non troppo diverso il tenore delle parole affidate alla stampa da parte di trocini: “Questa gara nasconde tante insidie, la Viterbese è una squadra forte, ben costruita e con giocatori di categoria. Dobbiamo restare sul pezzo come fatto finora, sono convinto che andremo lì per dare il massimo e cercare di portare a casa un buon risultato”. I pugliesi hanno qualche problema con l’inffermeria, ma rientra franco a centrocampo, dopo un turno di squalifica. Più difficile capire chi si affiancherà a Vazquez in attacco, poiché pUntoriere e Perez non sono al massimo.

Le probabili formazioni di Viterbese-Virtus Francavilla

Viterbese (4-3-3): Daga; Markic, Mbende, Ferrani, Baschirotto; Salandria, De Falco, Bezziccheri; Simonelli, Tounkara, Urso. A disp.: Maraolo, Cappelluzzo, Bianchi, Palermo, Calì, De Santis, Falbo, Sibilia, Rossi, Galardi, Menghi M.. All.: R. Taurino

Virtus Francavilla (3-5-2): Crispino; Delvino, Pambianchi, Caporale; Giannotti, Franco, Zenuni, Di Cosmo, Nunzella; Vazquez, Perez. A disp.: Costa, Sarcinella, Puntoriere, Calcagno, Magnvita, De Marino, Castorani, Tchetchoua, Sparandeo, Carella, Buglia. All.: B. Trocini

Arbitro: Marco Acanfora (Castellamare di Stabia) Assistenti: S. Biffi – D. Conti Quarto ufficiale: D. Rutella.

Dove vedere Viterbese-Virtus Francavilla

Viterbese-Virtus Francavillaa sarà trasmessa dalle 14.45 dalla piattaforma Eleven Sports. Necessaria la sottoscrizione di un abbonamento. In chiaro la gara sarà visibile anche su Antenna Sud 13.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Il calcio di Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Lega Pro

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -