18.2 C
Roma
Settembre 28, 2022, mercoledì

Ultime News

Weekend a Roma: cosa fare sabato 19 e domenica 20 marzo

- Advertisement -

Tante cose da fare nel weekend a Roma. È la Vigilia di primavera, le giornate sono più lunghe, le temperature miti e c’è voglia di trascorrere tempo in allegria. Magari un sabato e una domenica all’aperto, all’insegna della cultura, della spensieratezza o del buon mangiare e bere.

Weekend a Roma, cosa fare nella città che sta fiorendo

Roma nel fine settimana del 19 e 20 marzo, fiorisce. Proprio come la natura, la Capitale sboccia e suggerisce un calendario pieno di eventi per tutti i gusti e tutte le età. Gli eventi si aggiungono ai già numerosi appuntamenti per la Festa del Papà. Per chi ama la cultura, sono tante le mostre da visitare in città: al Chiostro del Bramante c’è “Crazy – La follia nell’arte contemporanea“. Resta ancora aperto il Balloon Museum al Pratibus District. Visitabile per tutto il mese di marzo la mostra di Klimt a Palazzo Braschi, mentre quella su Giacomo Boni nel Parco Archeologico del Colosseo sarà aperta fino a fine aprile. A Roma apre la Casa delle Farfalle, che fa sprofondare in un’atmosfera incantevole. Per chi vuole un po’ di divertimento nel weekend, riapre ufficialmente Cinecittà World, il parco del cinema e della tv in zona Castel Romano. Da Eataly arrivano numerose birre artigianali; al teatro ci sono due “pezzi forti”: Don Chisciotte e Rugantino. Vari appuntamenti anche per gli amanti dei motori e per i bambini.

La festa delle Birre Artigianali nel Weekend a Roma

Eataly chiama a sè tutti i beer lover da venerdì 18 a domenica 20 marzo, per assaporare oltre 50 birre artigianali, una selezione di sidro e birre gluten free. Il terzo piano dello store romano accoglierà le eccellenze produttive di Alta Quota, Balabiott, Beerfellas, Birra dell’Eremo, Birreria Eataly, Brewfist, Claterina, e tanti altri birrifici. La Festa delle Birre Artigianali di Eataly Roma si aprirà con il Ballo delle Debuttanti. Andrea Turco, ideatore e fondatore di Cronache di Birra, presenterà 13 birre inedite di altrettanti birrifici italiani.

C’è “Don Chisciotte” all’Ambra Jovinelli

Questo weekend e fino al prossimo 27 marzo, Alessio Boni indossa panni dell’epico personaggio di Cervantes “Don Chisciotte accompagnato da un singolare Sancho Panza: l’attrice turca musa di Ferzan Ozpetek, Serra Yılmaz. “Don Chisciotte” è un’opera sconfinata che celebra gli eroi incompresi, gli etichettati come pazzi, coloro che sono sempre andati controcorrente rispetto alle convenzioni.

Riapre Cinecittà World

Cinecittà World, il parco del cinema e della TV, riapre da sabato 19 marzo con tante novità, emozioni e spensieratezza. Ci sono 40 attrazioni, 7 aree a tema dedicate ai grandi generi cinematografici, 6 spettacoli live al giorno ed un cartellone di oltre 100 eventi. Il parco presenta alcuni capolavori del cinema. Apre un vero e proprio museo del cinema a cielo aperto: Il Giardino degli Dei. È una passeggiata tra le sculture e i pezzi di set realizzate dalla storica famiglia De Angelis, scenografi da 3 generazioni e da oltre 80 anni a Cinecittà.

Al Chiostro del Bramante c’è “Crazy – La follia nell’arte contemporanea”

Nel Weekend a Roma, al Chiostro del Bramante è arrivata CRAZY – La follia nell’arte contemporanea. È un grande progetto, geniale e stupefacente, a cura di Danilo Eccher. Sono presenti 21 artisti di rilievo internazionale, più di 11 installazioni site-specific inedite. La pazzia, proprio come l’arte, respinge gli schemi stabiliti, gli stereotipi, i rigidi inquadramenti, si oppone alle costrizioni, così anche Crazy. È un percorso fuori dall’ordinario e imprevedibile.

Al Sistina torna in scena “Rugantino”

È una pagina indissolubile della duratura e celebre storia del Teatro Sistina. Si rivive il Rugantino, per la gioia del pubblico e con la supervisione di Massimo Romeo Piparo. Sarà in scena la maschera amara e irriverente di “Rugantino” dei mitici Garinei & Giovannini. Sul palco Serena Autieri, Michele La Ginestra, Edy Angelillo, con la partecipazione di Massimo Wertmuller nel ruolo di Mastro Titta.

Il Parco archeologico del Colosseo dedica una grande mostra alla figura di Giacomo Boni

Giacomo Boni (Venezia, 1859 – Roma, 1925) è il protagonista della mostra. Si parla della vita e della personalità del famoso archeologo e architetto. Sono raccontate nei luoghi dove ha operato e di cui ha disegnato fisionomia, come il Foro Romano e il Palatino.  Era un autodidatta, con una formazione di disegnatore nei cantieri veneziani e che diviene archeologo e architetto apportando metodi innovativi di scavo, come quello stratigrafico, di restauro, di documentazione e di valorizzazione.

A Palazzo Braschi c’è “Klimt. La Secessione e l’Italia”

A Palazzo Braschi protagonista la mostra “Klimt. La Secessione e l’Italia”. Essa ripercorre le tappe dell’arte di Gustav Klimt. Si tratta del suo aspetto “pubblico”, della presentazione del ruolo di cofondatore della Secessione viennese, e per la prima volta sull’esplorazione del rapporto dell’artista con l’Italia. Vengono narrati i suoi viaggi e i suoi successi espositivi. C’è, inoltre, una rassegna di dipinti e sculture di altri artisti, che supporta il racconto del periodo della Secessione viennese e dell’influsso di Klimt in Italia.

L’inaugurazione del primo Weber Store

Una nuova sede, Solara Garden, sarà inaugurata nell’area dell’ex Drive In a Casalpalocco Roma, in Via Pindaro 21. Il memorabile marchio del florovivaismo romano mostra al pubblico un garden dal concetto progressista e contemporaneo. Per lanciare questa iniziativa e, avendo il più importante centro di BBQ del centro Italia, il 19 marzo inaugura il “Weber store Roma” con tanto di “Grill Academy“. Dalle 11 alle 15, si terrà anche un corso/show cooking con il famoso influencer di cucina Max Mariola.

Japan Days, mercatino giapponese a Roma

Il Mercatino Giapponese, con un “Japan Days“, propone tanti contenuti e novità. Gli spazi industriali dell’Ippodromo Capannelle diventano il frame di un percorso orientale tra i suoni, i profumi e le atmosfere tipiche del Sol Levante. Il Mercatino Giapponese, in programma dal 19 al 20 marzo, propone anche laboratori, workshop, dimostrazioni di arti marziali, spazio bimbi e altro ancora.

Nel Weekend a Roma, l’incantevole casa delle farfalle

Apre a Roma La casa delle Farfalle“. È un giardino magico, dove le farfalle effondono tutta la loro grazia. L’inaugurazione è prevista per il 19 marzo in via Labico 140. Si potranno osservare le farfalle mentre si alimentano, volano o riposano in un ambiente che rappresenta il loro habitat naturale. Ci saranno visite guidate, laboratori didattici e giochi. Previsto anche street food, aree picnic, truccabimbi, mercatino, live music e un parcheggio a disposizione dei visitatori.

Arriva nel Weekend a Roma, il Kia Tour Sportage

Fino a domenica 20 marzo, presso i centri commerciali Euroma 2, Porte di Roma, GranRoma, si svolgerà la tappa del tour di Kia dedicato a Sportage e alla gamma elettrificata; il tutto con la collaborazione dei concessionari di zona, Leonori, Kmotors Roma, GierreAuto. Per tutti gli amanti dei motori, è un appuntamento da non perdere.

“Pinocchio and friends” per immergersi nella fiaba più amata

Da Explora, domenica 20 marzo, grande appuntamento con i personaggi di Pinocchio and Friends. I bambini tra i 3 e i 10 anni di età potranno vivere una giornata fiabesca entrando nell’atmosfera della fiaba più amata. Ci sarà Pinocchio e la sua inseparabile amica piratessa Freeda, ma anche il Grillo Parlante. I bambini saranno i protagonisti del laboratorio “1, 2, 3… Salto!”: un momento dedicato alla creatività, alla sperimentazione, alla costruzione di un gioco e al divertimento con i propri amici.

Ylenia Iris

Seguici su metropolitanmagazineit

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -