16.4 C
Roma
Settembre 26, 2022, lunedì

Ultime News

Calciomercato, Roma: Weigl è il nuovo nome a centrocampo

- Advertisement -

Sono giorni caldi in casa giallorossa. I capitolini, dopo aver archiviato a pieni voti il girone di Europa League, nonostante la sconfitta con il CSKA Sofia possono dedicarsi al dicembre di campionato. Quattro partite da giocare al massimo per trovare punti importanti per finire il 2020 con la migliore classifica possibile. Intanto, però, si inizia a pensare anche alle mosse in vista del prossimo calciomercato. Con Diawara ormai in uscita e non più nei piani di Fonseca, il nuovo nome è Weigl del Benfica.

Roma: le probabili uscite

L’inutile passerella di Sofia ha regalato gioia a numerosi ragazzi della Primavera, che hanno sfruttato l’occasione, per mettersi in mostra. Oltre a Bamba e al giovane portiere Boer, la stella delle giovanili, Tommaso Milanese, ha addirittura trovato la gioia del primo gol nel calcio dei grandi. Le delusioni, però, sono arrivate dalle “riserve” di maggiore esperienza che hanno dimostrato, ancora una volta, di non essere all’altezza dei titolari. Oltre a Fazio e a Jesus, che già in estate erano dati in partenza, si è messo in cattiva luce anche Diawara. Il guineano, colpito anche dal Covid-19, ha avuto un iniziale di campionato da dimenticare e sembra essere uscito dalle gerarchie di Fonseca.

L’anno scorso, quando chiamato in causa, aveva risposto presente, giocando anche diverse partite da titolare. Quest’anno, invece, sembra essere finito in fondo alle scelte del mister che, spesso, gli preferisce anche Villar, uno dei migliori in questi ultimi mesi. Inoltre, Diawara ha molto mercato in Premier League, dove diverse squadre sembrerebbero apprezzarlo. Proprio per questo, la sessione di gennaio potrebbe portare ad un allontanamento del centrocampista ex Bologna e Napoli dalla Capitale.

Weigl: l’alternativa

I giallorossi, però, non staranno di certo a guardare e già pensando a possibili sostituti. Il nuovo uomo mercato della Roma, Tiago Pinto, ex Benfica, potrebbe portarsi da Lisbona anche Weigl, centrocampista tedesco del club lusitano. Il nuovo direttore, in attesa di avere pieni poteri nel nuovo anno, sta anticipando, dunque, le possibili mosse. Weigl, 25enne di buone potenzialità, non sta brillando in Portogallo e potrebbe scegliere l’Italia per rilanciarsi.

Cresciuto nelle giovanili del Monaco 1860, Weigl si è fatto conoscere al calcio internazionale in Bundesliga con il Borussia Dortmund. In cinque anni, il classe ’95 ha disputato più di cento partite con i gialloneri, vincendo una Coppa di Germania e una Supercoppa. In quel periodo, ha anche debuttato nella Nazionale teutonica, senza mai entrarci in pianta stabile. Dal gennaio di quest’anno si è trasferito al Benfica. Rappresenta sicuramente un interprete moderno del ruolo, essendo abile nel recuperare palla e ad impostare l’azione velocemente e con grande lucidità. Il giocatore, infine, è seguito anche dal Milan.

FRANCESCO MANCINI

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -