16.5 C
Roma
Dicembre 5, 2022, lunedì

Ultime News

Zorya-Roma 0-3, giallorossi sul velluto: primi e a punteggio pieno

- Advertisement -

Zorya-Roma, nella seconda giornata del girone C della Conference League, i giallorossi sfoderano un’ottima prestazione e battono senza difficoltà la squadra ucraina. Ora i giallorossi viaggiano a punteggio pieno dopo le prime due gare. Così la cronaca della partita.

Il primo tempo di Zorya-Roma

Solo il tempo di prendere le misure agli avversari e al 4′ Darboe taglia in due la difesa avversaria , mettendo a tu per tu con il portiere avversario El Shaarawy, che elude l’uscita di Matsapura e deposita facilmente la sfera nella rete della squadra ucraina. I padroni di casa reagiscono e al 17′ Gromov, da buona posizione, prova a sorprendere Rui Patricio, che ben posizionato, blocca la sfera senza problemi.

Cinque minuti, però, ancora El Shaarawy potrebbe firmare il raddoppio giallorosso, ma il suo bel destro piazzato, è neutralizzato da Matsapura in tuffo. Al 29′ è la volt di Shomurodov, ma il suo diagonale è deviato in corner dal portiere dello Zorya. Dalla bandierina, poi, Pellegrini cerca direttamente il gol, ma il pallone esce sul fondo.

Al 34′, invece, Gromov prova di nuovo a cercare la via del gol, ma Kumbulla lo ferma in modo provvidenziale. Prima della chiusura del tempo, il Faraone giallorosso prova a sorprendere Matsapura dalla distanza, ma il pallone supera di un nulla la traversa, prima di spegnersi sul fondo.

Il secondo tempo

L’avvio del secondo tempo è ancora di marca giallorossa, ma ancora una volta il duello tra El Shaarawy e Matsapura, si risolve in favore del portiere dello Zorya. Al 55′ è invece pericolosa la squadra di casa con Sayyadmanesh, il cui traversone nell’area romanista, non è sfruttato da nessuno dei suoi compagni.

Dalla parte opposta, poco dopo, Carles Pérez, con una conclusione dal limite dell’area, chiama alla respinta il portiere avversario. La Roma rimane in avanti e al prima si fa pericolosa con un tiro di Darboe, poi, con Abraham da poco in campo, colpisce un palo a Matsapura battuto.

Al 66′, però, Smalling di testa, su azione di calcio d’angolo, fredda l’incolpevole portiere ucraino. Il tris degli uomini di Mourinho, è invece opera di Abraham al 68′, che dopo un’iniziativa di Zaniolo e un errore della difesa dello Zorya, calcia in porta in modo imprendibile.

A nove dalla fine prova a entrare nel tabellino dei marcatori anche Villar, con un bel tiro teso, ma ancora una volta i guantoni di Matsapura, chiudono la sua porta.

Con il risultato in ghiaccio, sul finale Zorya-Roma cala di ritmo e si chiude con il successo della squadra giallorossa, prima nel suo girone a punteggio pieno dopo la seconda giornata. Lo Zorya, invece, resta a zero punti, in ultima posizione.

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Il calcio di Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Conference League

(Photo credit: FC Zorya Luhansk)

Link foto: https://www.facebook.com/officialasroma/photos/4411602795567167

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -