8.5 C
Roma
Febbraio 25, 2024, domenica

Ultime News

Top 5 This Week

Related Posts

Frosinone, una sconfitta può portare più consapevolezza?

Un Frosinone coraggioso e per un tratto padrone della partita contro il Milan. L’epilogo vede, però, i gialloblù tornare a casa con zero punti incassati nonostante una bella prestazione nel sabato di Serie A. Una sconfitta può portare più consapevolezza di una vittoria?

Una partita disputata davvero molto bene che non ha prodotto, però, nemmeno un punticino. Il gol di Luka Jovic ha spezzato il sogno ciociaro di regalare al pubblico casalingo almeno un pareggio contro una big come il Milan. Un risultato che avrebbe infuso enorme fiducia alla squadra del tecnico abruzzese in vista di un calendario difficilissimo che porterà il club neopromosso a giocare, in successione, contro tante big di Serie A. Da una sconfitta così, però, può nascere una consapevolezza gigantesca.

Frosinone, le parole del tecnico dopo il ko contro il Milan

(Credit foto – Salvatore Fornelli)

Ho detto ai ragazzi che l’attenzione ai particolari fa sempre la differenza. Dall’angolo che ha portato al 2-2 fino all’azione del 3-2 sulla quale è stato sfortunato Valeri che non ha visto il pallone venirgli addosso. E guarda caso, finisce sui piedi di un avversario. Per costruire, per creare ci mettiamo cuore, amore e idee e poi bisogna capire che è necessario sempre continuare a giocare. Appena buttiamo la palla rischiamo. Fino al 90’ questa squadra deve cercare il gioco, è nel suo dna e se si snatura possono accadere queste cose“.

Queste le parole, sconsolate, di Eusebio Di Francesco al termine della partita persa in casa contro il Milan che aveva visto, nel suo sviluppo, i ciociari andare avanti 2-1 prima di essere definitivamente ribaltati 2-3 nel finale di match. Un’ottima prestazione dei laziali che ha portato, però, zero punti in classifica. E non è la prima volta che accade, in realtà, contro una big della nostra Serie A: con le romane, ad esempio, i ciociari avevano dimostrato un buon gioco, creando occasioni da rete a ripetizione senza portare a casa, però, nemmeno un punticino. Una partita, quella disputata contro i milanisti, che potrebbe regalare consapevolezza alla troupe gialloblù in vista di questa complicata fase di massima serie che porterà i frusinati a giocare contro tante grandi squadre.

(Credit foto – Salvatore Fornelli)

Seguici su Google News

Popular Articles