22.2 C
Roma
Ottobre 1, 2022, sabato

Ultime News

Coppa Italia, Roma-Spezia: le ultime, la diretta e le formazioni

- Advertisement -

Roma-Spezia di Coppa Italia. Un incontro che rievoca incubi ai padroni di casa e ricordi dolcissimi agli ospiti. La compagine spezzina, infatti, nella stagione 2016/17 eliminò proprio i capitolini di Rudi Garcia, nella cornice dello Stadio Olimpico, dopo la lotteria dei calci di rigore. A distanza di tempo, la sfida si ripropone con uno Spezia formato Serie A: Paulo Fonseca, tecnico dei giallorossi, dovrà passare il turno contro una formazione organizzata ed attenta. La vincente affronterà il Napoli di Gennaro Gattuso.

Le parole di Fonseca ed Italiano prima del match

Paulo Fonseca, dopo il brutto ko nel derby contro la Lazio, traccia la via della Roma: “La squadra deve capire che possiamo cambiare il futuro solo cambiando il nostro atteggiamento in partita. Come ho detto, sono soprattutto deluso nei confronti dei nostri tifosi. La nostra ambizione è vincere la partita domani, ma è una sfida difficile contro un’avversaria molto forte. Lo Spezia è una squadra molto organizzata, che gioca un calcio diverso, sempre con l’intenzione di fare gioco. È una squadra molto coraggiosa e intensa in fase difensiva. Sarà una partita complicata“.

Vincenzo Italiano, mister dello Spezia, non si fida del momento di difficoltà dei capitolini: “La Roma, non so se sia una pura casualità che con le grandi non abbia brillato, però ha pareggiato 2-2 con l’Inter poco tempo fa, e con una bellissima prestazione. È una squadra che gioca bene, con un allenatore che propone un calcio bello, offensivo. Noi dobbiamo cercare di ribattere colpo su colpo. Loro sono motivati dal riscattare la sconfitta nel derby, mi aspetto una formazione che oltre a essere forte a livello qualitativo, sia molto arrabbiata”.

Roma-Spezia: le probabili formazioni e la diretta televisiva

Turnover ragionato per Paulo Fonseca in Roma-Spezia. I giallorossi dovrebbero lasciare a riposo Edin Dzeko, Roger Ibanez, Chris Smalling, Lorenzo Pellegrini e Leonardo Spinazzola. Gli ospiti di Vincenzo Italiano, invece, dovranno fare a meno di M’Bala Nzola. Ecco le probabili formazioni del match di Coppa Italia:

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Kumbulla; Karsdorp, Villar, Veretout, Bruno Peres; Pedro, Mkhitaryan; Borja Mayoral. ALL.: Fonseca.

A DISP.: Farelli, Boer, Juan Jesus, Smalling, Ibanez, Santon, Fazio, Spinazzola, Diawara, Perez, Lo. Pellegrini, Dzeko.

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Erlic, Terzi, Dell’Orco; Estevez, Agoumé, Maggiore; Farias, Piccoli, Verde. ALL.: Italiano.

A DISP.: Krapikas, Ismajli, Chabot, Ramos, Marchizza, Deiola, Pobega, Leo Senna, Saponara, Agudelo, Gyasi, Galabinov. 

ARBITRO: Ghersini di Genova.

GUARDALINEE: Prenna e Lombardi.

IV UOMO: Pasqua.

VAR: Guida. 

AVAR: Di Vuolo.

Roma-Spezia (calcio d’inizio alle ore 21:15 allo stadio Olimpico di Roma) sarà visibile in esclusiva in diretta in chiaro su Rai 2.

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -