23.2 C
Roma
Settembre 19, 2021, domenica

Magliana, rubava energia elettrica per le serre di marijuana: arrestato 47enne

- Advertisement -

Arrestato il 47enne che rubava energia elettrica attraverso la manomissione degli impianti. Grazie a tale furto poteva portare avanti la sua coltivazione personale di marijuana con serre e impianto di aerazione nella sua abitazione nella Magliana. Tratto in arresto dai Carabinieri di Villa Bonelli

Carabinieri scoprono serre di marijuana in un appartamento della Magliana: il 47enne rubava l’energia elettrica per coltivarla

Rubava energia nella sua casa dello spaccio nel quartiere Magliana di Roma. Ecco quanto scoperto dai Carabinieri della Stazione Roma Villa Bonelli.

Il 47enne aveva messo in piedi uno stratagemma che gli permetteva illegalmente di gestire la propria serra di marijuana. L’uomo, sorpreso in strada con atteggiamenti ambigui, è stato fermato dai militari che hanno deciso di proseguire i controlli anche all’interno della sua abitazione. Lì è stato scoperto due stanze trasformate in serra, alimentate da un sistema di illuminazione e aerazione interamente illegale.

Durante la perquisizione è emerso il furto di energia elettrica avvenuto tramite la manomissione dell’impianto.

L’uomo è stato, per tali motivi, sottoposto a fermo e accusato di furto di energia elettrica e detenzione di sostanze stupefacenti con intento di spaccio. Attualmente è in attesa del rito per direttissima.

Serafina Di Lascio

Seguici su Metropolitan Magazine

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -