11 C
Roma
Gennaio 27, 2023, venerdì

Ultime News

Roma: processo per gli scontri ai tempi del Covid

- Advertisement -

Nelle ultime ore, i pm della Procura di Roma hanno chiesto il rinvio a processo per ben 9 persone. Si tratta di alcuni fra i manifestanti che, nel momento più delicato della pandemia da Covid, furono coinvolti negli scontri avvenuti a Piazza del Popolo.

I manifestanti, all’epoca, avevano compiuto molteplici azioni violente, per protestare contro le restrizioni imposte dal governo in carica.

Processo per gli scontri contro le restrizioni Covid: a processo anche Giuliano Castellino

Giuliano Castellino. Fonte ilriformista.it

Il 25 ottobre 2020 era stata indetta una manifestazione per protestare contro le misure contenitive messe in atto dal governo per cercare di arginare il fenomeno pandemico.
Il tutto degenerò, tra tafferugli, lanci di petardi e oggetti contundenti, tanto che per la polizia fu necessario mettere in atto anche delle cariche contenitive di alleggerimento.

Proprio a causa di queste azioni, coloro che sono stati individuati come presunti responsabili rischiano il processo. Tra questi, ci sarebbe anche l’ex leader di Forza Nuova.
Come riportato da Il Corriere della Città, gli imputati si trovano ora a dover rispondere dei reati di violazione delle norme anti Covid, istigazione a delinquere, partecipazione a manifestazione non autorizzata e devastazione.
Quest’ultimo, tra l’altro, sarebbe già sotto processo, con altri, per l’irruzione nella sede della Cgil, avvenuta a Roma nell’ottobre 2021.

Fonte: Il Corriere Della Città.it

Giulia Guglielmetti
Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -