7.7 C
Roma
Aprile 20, 2021, martedì

Una funivia a Roma nel Piano Mobilità di Virginia Raggi

- Advertisement -

Roma ha bisogno di una rigenerazione urbana che consenta ai cittadini e ai turisti di vivere la Città Eterna in modo più funzionale e sicuro. I progetti alla base della riqualificazione di quartieri, piazze, strade e monumenti sono molteplici. I bandi si susseguono e la partecipazione è alta a conferma che le politiche portate avanti sono recepite favorevolmente da investitori, sviluppatori e progettisti.

Un nuovo progetto si sta, però, affacciando sul panorama romano mostrandosi come la soluzione ideale per risolvere i problemi della mobilità della Capitale. Si tratta di un obiettivo ambizioso ma fortemente voluto dal sindaco di Roma Virginia Raggi: costruire più di una funivia per facilitare gli spostamenti quotidiani e permettere di decongestionare il traffico per le vie della città. Le idee sono chiare e sembra che la fattibilità sia ormai certa.

Le parole della Raggi sulla funivia Eur-Magliana e Villa Bonelli

Le parole del sindaco di Roma lasciano intuire che la realizzazione del progetto volto a risolvere parte delle problematiche della mobilità della Capitale sia vicina. “Chi vive nella nostra città sa quanto sia importante risparmiare tempo prezioso negli spostamenti quotidiani. Ecco perché stiamo portando avanti un piano di cambiamento della mobilità a Roma” afferma la Raggi. “Questo vuol dire anche avere il coraggio di investire in progetti ambiziosi e importanti come le funivie. Vengono utilizzate in tutto il mondo: a Berlino, Londra, Madrid, Barcellona, New York, solo per citare alcune grandi metropoli. Il motivo? Funzionano. Per questo le vogliamo realizzare anche nella nostra città. Oggi voglio parlarvi della funivia tra la fermata metro Eur-Magliana e Villa Bonelli (stazione della Roma-Fiumicino), un’opera importante su cui stiamo investendo” continua il sindaco.

“Solo la settimana scorsa abbiamo approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica, compiendo un altro passo importante per la realizzazione. Per darvi solo un dato: con la funivia ci vorranno solo 4 minuti e mezzo per l’intero tratto. Con un bel risparmio di tempo e senza utilizzare i mezzi privati. Sarà un collegamento importante per velocizzare gli spostamenti tra l’aeroporto di Fiumicino e la zona dell’Eur. E ne beneficeranno anche i residenti e lavoratori dei quartieri Portuense e Magliana, che saranno serviti dalle stazioni di Villa Bonelli e Certaldo”.

Valentina Trogu

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -